Informativa per il Pubblico

Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

martedì 23 gennaio 2018

MESSAGGI VERI O FALSI DI UN APPARIZIONE.



Come si fa dimostrare che un  veggente parla con la Madre di Dio o con Gesù il Cristo o con lo Spirito Santo?

In un modo molto semplice, dall'analisi di quello che afferma l'apparizione!
Per dire cosa sia vero o cosa non lo è, le parole dell'apparizione devono corrispondere alle leggi, ai comandi e alle parole lasciate da Gesù Cristo e ovviamente anche dal decalogo sacro. 

Questo cosa significa che se in un testo proposto dal presento veggente, non c'è la parola di Dio, esso è falso e se nello stesso testo c'è anche un solo errore, questo è falso in toto, perchè Dio non sbaglia; significa anche che la Madre di Dio, mai e poi andrà contro la volontà del Figlio Suo o del Padre Celeste, ne affermerà cose difformi dal pensiero generale di Dio e il suo linguaggio è chiaramente manifestazione di tale pensiero. Tutto quello che esce da tale pensiero non appartiene a Dio, ma non appartiene neppure al maligno, perchè quest'ultimo conosce molto bene la scrittura e difficilmente commette errore, se non in modo molto astuto, elaborando un discorso preso da lontano che porta dove egli vuole, ma con una astuzia veramente diabolica, difficilmente individuabile da un essere umano comune, cosa intendo dire che è difficile vedere per una persona normale, un discorso complesso che mira a stabilire qualcosa di diverso, molto spesso le persone non comprendono minimamente il contenuto di questi messaggi, prendendoli tutti per veri, per cui pensano che provengano tutti da Dio, quando invece molto spesso sono di natura puramente umana e quando sono anche di natura satanica, si fatica a vedere anche per un esperto intenditore teologo. 

Quindi per analizzare un testo di un'apparizione bisogna conoscere alla perfezione non tanto il contenuto scritto della sacra scrittura, quando il vero e profondo messaggio che questa cela al suo interno e non tutti neppure tra i grandi teologi lo hanno ancora colto nel suo totale. Ma è importante, se non si coglie tutto, rimanere rigorosamente a quello che esplica il discorso dei Vangeli e della Sacra scrittura.

Ovviamente come ho sempre detto, ci vogliono delle regole piuttosto ferree per dipanare questa complicata matassa e una di queste sono le 5 regole d'oro dello Spirito Santo, con le quali si deve leggere tutta la sacra scrittura, oltre a queste si analizza appunto con A.T e N.T.  tutto ciò che esce da questo è da ritenersi assolutamente falso e frutto più del lavoro mentale umano che di quello satanico. Anche se spesso il lavoro umano, porta come conclusione ad un risvolto satanico.

Se poi Dio vuole rivelare qualcosa di nuovo, ma è sempre all'interno di uno stesso modo di ragionare che è appunto racchiuso in tutta la Sacra Scrittura.

Per esempio i nostri amici di Medjugorie che di cavolate ed eresie ne hanno dette a bizzeffe:

Per esempio affermare che la S.Sma Madre di Dio recitava il  Padre Nostro con la frase imputata non c'indurre in tentazione, più altre parti dello stesso, oppure che 2000 anni fa la stessa recitava il rosario, oppure che reciterebbe l'Ave Maria, ed anche affermare che la Madonna dice "non posso scegliere di meglio", è chiaramente una bugia, etc non scrivo tutto che è meglio, significa che colui/lei che sta parlando a costoro, non è la Madre di Dio, sono invece invenzioni chiaramente umane, non è neppure satana, perchè non commettere tale errore, oltretutto non è neppure in grado pronunciare tali parole, per cui è da scartare a priori che tali discorsi siano di natura soprannaturale sia Divina che satanica, quindi  sono totalmente ed assolutamente invenzioni umane. 

Ma dato che sono invenzioni umane, allora tutto quello che costoro affermano e asseriscono è falso, visto che costoro farebbero pregare ancora oggi la Santa Madre di Dio. 

Con questo ho detto tutto, chi vuol sentire ascolti, colui che grida nel deserto.