Informativa per il Pubblico

Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

venerdì 22 luglio 2016

L'astuzia è la regola per certi veggenti!


L'astuzia è la regola per certi veggenti!

il demonio si può travestire da Madonna!


Dopo il mio ultimo post su: Medjgorjie ecco che i furbi veggenti, hanno imparato la lezione e si sono adattati, questo testo che qui riporto il link, dimostra solo una cosa, primo che i suddetti veggenti mi tengono ben d'occhio, leggono tutto quello che scrivo, dico e cosa mi viene rivelato, per poter essere informati e cogliere quello che a loro interessa, tanto perchè non hanno nessun bisogno di aver altre dritte, cosa che non dovrebbe essere. ed invece la modalità di ricezione del messaggio del 25 giugno 2016 dimostra esattamente quello che sapevo già, e quello che era assolutamente scontato, che i veggenti, si sono fatti furbi, ma questo significa essere profondamente disonesti. 

Primo leggersi il mio articolo del 2 giugno 2016, poi leggetevi il link su Medjugorjie del 25 giugno 2016, come oramai ho imparato, bisogna salvare in formato pdf le pagine pubblicate, perchè alle volte queste vengono rimaneggiate o cancellate e non mi va di far la parte dello sciocco, quindi la prudenza non è mai troppa.

Riporto ovviamente il link per esteso, così nessuno può dire che uso illegalmente i loro contenuti, non amo appropriarmi di nulla, ma figuriamoci... premetto che quel che mi interessa non è il contenuto banale del messaggio, quanto la prima parte che ci racconta qualcosa di interessante che qui riporto.

http://www.ilsussidiario.net/News/Cronaca/2016/6/25/MESSAGGIO-DI-MEDJUGORJE-Attesa-per-le-parole-dopo-l-apparizione-oggi-25-giugno-2016-/712412/

Sintetizzo il contenuto che m'interessa e consiglio di leggersi dalla riga: .... appunto per mostravi come i veggenti si mostrano sempre più astuti...

La seconda parte dove vi è scritto questo: "vi ringrazio. MESSAGGIO DI MEDJUGORJE, 25 GIUGNO 2016 " questo titolo è scritto in tutta la rete, fermatevi al secondo punto, il resto del testo che riguarda Ivan non m'interessa.  Anche nel titolo in alto è chiarissimo che si tratta della veggente Mirjana.

Da come è scritto si evince che sono passate alcune ore dal momento in cui la veggente avrebbe ricevuto il presunto messaggio, oltretutto si comprende bene che la veggente Mirjana non si trovava più nel posto della presunta apparizione ma in altro luogo, per scrivere questo messaggio, che prima, per quanto fosse difficile e lungo il testo da ricordare, veniva comunicato senza nessun problema ed ora per quanto sia facile viene comunicato dopo un po di ore di riflessione.. quindi la comunicazione è stata effettuata in modo diverso.  Notate che il 2 giugno 2016 il messaggio ricevuto dalla stessa veggente, fu completamente difforme da quello che era il vero dialogo avvenuto dalla presunta "Gospa", ora a distanza di 23 giorni, i veggenti hanno imparato qualcosa di nuovo, ovviamente leggendomi, perchè se io non avessi mosso obbiezioni,  il 25 giugno 2016 la Veggente avrebbe continuato a trasmette i messaggi nella solita maniera; perciò visto che quel che riceve non corrisponde a quanto annuncia preventivamente lo comunica dopo un po di tempo non subito, nell'immediato, dopo averci ben pensato e magari essersi anche consultata con qualcun altro, per scrivere qualcosa di religiosamente corretto, completamente difforme dai soliti messaggi di  10 -20-30-35 anni fa. 

E tutti ovviamente creduloni come al solito ci credono, oramai  il trend è questo.

Ora io posso anche dire già sapevo che la Veggente avrebbe cambiato sistema, per cui non sono per nulla sorpreso di questo cambio di strategia, mi aspetto delle scuse strampalate di qualche curiosa malessere.

Ho solo voluto portare all'attenzione, di coloro che mi leggono quanto siano furbi questi veggenti, che si adattano a secondo della difficoltà che incontrano, ma questo dimostra solo una cosa, disonesta. 


Ora torno in dietro di un po di annetti, al 1981


In questa pagina si presenta non la verità delle apparizioni ma una finzione. 
Chi ha conservato il giornalino di Mejugorje e i veggenti e don Fanzaga sanno bene di cosa parlo, li era realmente riportato con grande dovizia di particolari effettivamente cosa accade i primi giorni quando dovrebbe essere avvenute le prime apparizioni.

Da quello che qui è riportato, non corrisponde per nulla a quanto nel 1981 era realmente accaduto, da ciò si evince che i veggenti volutamente e sotto sicuramente il consiglio di altri, tipo Don Fanzaga, hanno rimosso in toto la prima vera apparizione, nella quale molti se hanno letto bene e documentato,  e ricordano non era affatto apparsa la Madre di Dio chiamata da loro Gospa che altro non è il termine slavo per Signora, nemmeno madonna, ne Madre di Dio, ma solo Signora. Apparve a tutti e 6 in una specie di progressione non la Madonna ma Satana in persona, tanto che questi veggenti fuggirono terrorizzati, perdendo addirittura le scarpe e tutto quello che avevano per le mani, e strillando come ossessi, tirandosi i capelli, etc, tutti comportamenti tipici di posseduti, non certamente di ragazzi in preda ad una visione estatica della vera Madre di Dio. Oltretutto ricordo quello che avevo letto su questo giornaletto che arrivava da Medjugorje che diceva la verità, non vi era motivo allora che si mentisse, come vi è ora motivo di mentire. E il caso ovviamente fece discutere non poco, per diverse ragioni, oltretutto mi ricordo che lessi che Satana parlò anche con alcuni di loro, e poi chiese di rinnegare Dio, ma la cosa veramente curiosa fu che lo stesso demone, si trasformò nella Madre di Dio, tipico comportamento di chi vuole nascondersi assumendo falsa identità, la stessa presunta "Madre di Dio" avrebbe detto a questi poveri ignari e ignoranti ragazzini che lei si scusava, per averli scombussolati, e perchè a suo dire dovevano vedere quello che hanno visto. Risposta a dir poco allucinante, specialmente messa in bocca alla Madre di Dio, che come ho già scritto faceva intendere che Dio non sa quel che fa, assolutamente una cosa impossibile, oltretutto la Madonna che si prende la colpa, neanche da credere. 

Nel 1982-3 la loro Gospa gli disse che non sarebbe più apparsa, ma come al solito in questa località accade sempre tutto il contrario, la vera Madre di Dio cambiò idea come se Dio smentisse se stesso, una cosa nemmeno da credere... E poi il furbo e sprovveduto Fanzaga, disse questa battuta, "per fortuna che non se è andata"  facendo ben capire cosa nascondeva questa sua battuta. 

Ora da pochi anni, non è da tanto tempo che qualcuno ha pensato bene di rimuovere dai pensieri di codesti soggetti i primi anni, specie tutto quello che riguarda questa parte iniziale che è letteralmente sparita dalla faccia della terra, tanto perché qui è tutto onesto, tutto limpido, tutto trasparente.

addirittura i conteni dei presunti messaggi sono anche cambiati, per cui capisco che è stata operata un profondo cambiamento di quello che erano i contenuti reali... anche dopo l'apparizione di satana e poi le prime della vergine, io ricordo che non vi era nessun Gesù bambino tra le braccia di questa Gospa. 

Ovviamente più passa il tempo e più la questione mutare, perchè le generazioni dimenticano il passato per cui tutto può essere rimaneggiato, oltretutto la chiesa ha sempre rimaneggiato i testi di profeti e santi, e questo ci dimostra ancora di più questo fatto, la brutta abitudine di rimaneggiare a proprio piacimento la verità. 

Sono molto propenso perchè la Santa sede prenda effettivamente in mano questa patata bollente, ma vorrei che Francesco I° inviasse un rappresentante con la frusta, perchè qui è un indecenza uno scandalo per non perdere soldi, e per nascondere la verità. A meno che la frusta non sia fatta di piume. 

Io capisco che i soldi in 35 anni hanno fatto la felicità di una regione, una cittadina è cresciuta a dismisura, ma quante anime finiranno all'inferno per aver mentito anche tra i preti e ciò dimostra solo una cosa che i soldi fanno gola a tutti, veggenti, preti, e gente normale e che per loro si perde anche la vita eterna.  Contenti loro. 

Penso sinceramente che a questo punto non gliene freghi nulla a nessuno, o sbaglio?
Quello che da un certo punto in poi si è visto un tentativo continuo di nascondere la verità. 
Quando una persona o un gruppo persone nascondono scientemente la verità significa che è stata tutta una finzione. 

La cosa ridicola è che negli ultimi 10 anni, ogni anno era quello buono per rivelare i presunti 10 segreti disattesi poi all'inizio dell'anno seguente, quest'anno idem, ma sarà vero io credo proprio di no. Si arriverà al punto come la storia di Pierino e il lupo, più Pierino gridava al lupo al lupo, meno la gente gli credeva, accadrà la stessa cosa, finché la verità non verrà fuori, allora saranno guai grossi perchè la gente poi si rivolterà. 

Certo come ho detto diverse volte i miracoli sono avvenuti non per la presenza di 6 veggenti, ma perchè la gente ha fede non nel veggente, ma in Dio, è per quello che sono avvenuti i miracoli. 
I veggenti, potrebbero tranquillamente smettere questa recita, tanto i miracoli le conversioni accadono lo stesso, perchè sono tutte opere di Dio, non dei veggenti, ne dei preti. 
Ne sono sicurissimo di questo, le conversioni, i miracoli non terminano se i veggenti non hanno più manifestazioni...

Non è il veggente l'importante ma Dio, se non si esalta Dio, se non gli si da Gloria, si pone su un pulpito il veggente e non Dio. 
E poi la fede diviene idolatria verso l'uomo, questo è quello che è accaduto a Medjugorje. 
Avete posto degli esseri umani elevati alla santità prima ancora che siano defunti.

Mi chiedo solo se questa gente non si vergogna, penso proprio di no! 

venerdì 15 luglio 2016

Anguera! e le sue profezie sulla Francia...un po strane.

Anguera! e le sue profezie sulla Francia"

Prima di leggere e vedere il contenuto di queste profezie, non dobbiamo mai dimenticare che prima di Anguera esistevano ben altri soggetti veggenti, profeti, che hanno profetato prima di lui, anche personaggi famosi, come Nostradamus che nelle sue centurie, ha predetto un infinità di eventi riguardanti tutto il mondo, ma specificatamente la Francia e l'Europa e molti dei quali azzeccati, oltretutto prima, Anguera ci sono molti altri soggetti,  santificati dalla chiesa che hanno profetato, per cui tutta questa attenzione verso Anguera come se fosse il veggente più importante è sbagliata, bisogna sempre pensare che moltissimi di questi discorsi, moltissime profezie simili, sono già stata scritte ed erano pure note precedentemente. Anguera può diciamo confermare quelle già esistenti, come lo hanno fatto altri veggenti e profeti, prima e dopo, ma non diciamo le sue sono quelle vere e le altre non lo sono, perchè non è la verità, se qualcosa ha detto di più e si è concretizzato ok, ma se no dovremo testimoniare chi per primo ha profetato quel determinato evento e gli altri fanno solo da corona per confermare, l'autenticità di chi ha ottenuto per primo, quella rivelazione. Purtroppo oggi ci sono troppi attori profeti che amano imporsi come loro unici detentori di una verità, quando questa poteva essere stata già data precedentemente ad altri. 


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Può essere che il testo tradotto qui setto, sia errato, per cui sembrano strane alcune affermazioni, bisognerebbe avere il testo originale che venga ben tradotto, ma penso che, chi si appresta a tradurre conosca bene lo spagnolo, però non si può dire.

Un attimo ma queste profezie riportate dal sito Anguera appartengono al Brasiliano Pedro Regis o di chi sono? Perchè non si comprende bene. 



link:Profezie per la Francia


MESSAGGIO DATO IN FRANCIA – N. 530 – 4 luglio 1992 (Bures – Francia)

Cari figli, sono triste quando vi allontanate da Dio. Dunque vi invito a pregare il santo rosario con amore e gioia. Pregando il rosario, voi attirerete benedizioni e grazie dal cielo. So che ci sono grandi riserve di amore e bontà nei vostri cuori. Siete preziosi ai miei occhi, e desidero vedervi felici con me in cielo. Pregate. Non state con le mani in mano. Questo è il messaggio che vi trasmetto oggi nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

PROFEZIE :

2.510 – 16.04.2005

Cari figli, Dio parlerà agli uomini per mezzo di segni straordinari. Un grande avviso sarà dato all’umanità, ma se gli uomini non si pentiranno l’ira di Dio cadrà sull’umanità. Gli uomini vedranno qualcosa di simile a un sole che resterà visibile nel cielo per lunghe ore. Tutti gli occhi vedranno. Sappiate che Dio ha fretta. Pregate. Intensificate le vostre preghiere per sopportare il peso delle prove che verranno. Dalla Francia uscirà una spina che ferirà gli uomini fedeli. Coraggio. Io sono al vostro fianco.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Non è affatto vero che Dio ha fredda, anzi esso ha i suoi tempi, e le cose devono avvenire con calma, tutto si deve creare con una certa metodica, per arrivare ad una certa conclusione. 


possibile spiegazione:

uscire indica provenienza, quindi dalla Francia è uscito qualcosa che ha prodotto un certo evento.

la spina punge per cui indicherebbe qualcosa di pungente, forse le vignette satiriche contro l'islam. 

"gli uomini fedeli."  fedeli a chi? 

se si riferisce alle vignette satiriche e i fedeli punti, da come si legge parrebbero gli islamici, ma è molto strano questo discorso, mi pare impossibile che la Madre di Cristo intenda questo. 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

2.586 – 10.10.2005

L’umanità conoscerà grandi sofferenze. La Grecia vivrà momenti di grande tribolazione. Da tutte le parti si udranno grida di disperazione. La Francia inciamperà. L’ira di Dio cadrà sui peccatori.


Questo inciampare è strano, l'ira di Dio, mi sembra strana...  parrebbe intendersi quella dell'islam visto che è l'islam che è iroso contro i cristiani, perchè il Dio dei Cristiani si è sempre detto che è lento alla collera cioè all'ira per cui non siamo arrivati ancora a quei tempi e questo messaggio lo trovo molto strano, chi sarebbero i peccatori i cristiani? o gli islamici? 
Certamente i cristiani sono peccatori, ma tutti gli altri sono infedeli, per cui fuori da Cristo e ovviamente peccatori.  Ma questo testo è molto anomalo, molto strano. 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

2.616 – 17.12.2005

Cari figli, pregate. L’umanità ha bisogno di pace e voi potete contribuire affinché la pace regni nei cuori degli uomini. Israele non farà molti passi prima di incontrare una grande sofferenza. La Francia piangerà la morte dei suoi figli e Los Angeles sarà scossa. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Convertitevi e tornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita.


Anche questo messaggio ha qualcosa che non è giusto, questa pace tanto dichiarata, non è la pace di Cristo, Dio non vuole la pace, ma principalmente che gli si creda, poi la pace è un fattore secondario. 
Messaggio molto generico. 


°°°°°°°°°°°°°°

2.623 – 1/01/2006

Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. Vedrete orrori ovunque. In Francia, in Malesia e in Brasile il dolore sarà intenso. Inginocchiatevi in preghiera.


°°°°°°°°°°°°°°°°°
questa sembrerebbe annunciare l'invasione dell'islam.

°°°°°°°°°°°°°°°°°

2.641 – 14/02/2006

Cari figli, una montagna gigante viaggerà nel Pacifico ad alta velocità, causando grande distruzione in molte regioni. Inginocchiatevi in preghiera. Solo per mezzo della preghiera troverete la forza per sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Io voglio aiutarvi. Non restate con le mani in mano. Siate miti e umili di cuore e accogliete amorevolmente i miei appelli. Ciò che dico dev’essere preso sul serio. Madagascar e Búzios conosceranno una croce pesante. Sofferenze simili saranno sperimentate dagli abitanti di Nizza. La sua bellezza volgerà al termine. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

la montagna che viaggia nel Pacifico, è un onda.  questo indica però che avverrà a causa di un fenomeno esplosivo di grande portata, sicuro un meteorite, alta velocità significa anche a 500-800km/h se non di più, poi montagna indica un altezza di almeno di 3-4 mila metri, quindi questo è un grande meteorite. Madagascar indica che verrà distrutta dall'acqua, ciò significa che il meteorite cadrà non molto lontano. 

"Sofferenze simili saranno sperimentate dagli abitanti di Nizza."

Questo evento non è legato all'evento attuale di Nizza non centra nulla, potrebbe invece indicare un invasione del mare forse per caduta di un piccolo meteorite ne pressi di Nizza, visto che si tratta di una località marittima, indicherebbe che tutte le coste meridionali della Francia per cui anche l'Italia saranno invase dalle acque.

Questa precisazione su Nizza la trovo un po anomala, visto che è una frase completamente avulsa del resto del discorso, a meno che non manchi una parte di testo.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

2.711 – 25/07/2006

L’umanità ha bisogno di essere curata e voi non potete vivere nel peccato. La morte passerà per l’Aquitania [Francia] e i miei poveri figli vivranno momenti di grandi difficoltà. Pregate. La vostra vittoria è nel Signore.


indica che inizia tutto in Francia.

°°°°°°°°°°°°°°

2.887 – 08/09/2007

Accogliete i miei appelli e sarete grandi nella fede. Un fatto spaventoso accadrà in Francia e si ripeterà a Natal. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Avanti senza paura.




Natal una città del Brasile.

°°°°°°°°°°°°°°°°

2.900 – 09/10/2007

Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. Un fatto spaventoso accadrà in Francia. Tutta l’Europa porterà una croce pesante. Pregate. Io sono vostra Madre e sarò al vostro fianco. Coraggio.



credo che la croce pensante sarà quella di dover sopportare l'invasione islamica. 

°°°°°°°°°°°°°°°°

3.036 – 05/08/2008

Pregate per la Chiesa. Un fatto doloroso accadrà in Francia e porterà grandi sofferenze per la Chiesa. La rivolta è frutto della disobbedienza. Soffro per ciò che vi attende. Avanti senza paura.



Il testo indica in sostanza questo:

In Francia accadrà una rivolta contro la Chiesa. 
Però la questione è strana, perchè è Francesco che ha cambiato alcune regole-leggi nella Chiesa Cattolica, per cui bisogna capire di quale chiesa si parla, e a quale disubbidienza si riferisce, se a Dio o a Francesco!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

3.188 – 15 luglio 2009

La morte passerà per il nord della Francia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Grande sarà la distruzione. Siate vigili. Non restate con le mani in mano. Il Signore si aspetta che siate uomini e donne di preghiera.



La morte è indicativa dell'Islam, perchè qui tutti i messaggi parlano di questo. il passare indica proprio questo, attraversare la regione del nord della Francia. 
Portare una croce pesante indica anche una colpa. 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

3.282 – 20 febbraio 2010

L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Dite a tutti che il tempo è breve. Inginocchiatevi in preghiera e vedrete la pace regnare sulla terra. Soffro per ciò che vi attende. Un fatto spaventoso accadrà in Spagna e si diffonderà in vari Paesi dell’Europa. La Francia berrà il calice amaro del dolore. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. State attenti. Tornate al Signore.


Un fatto, cioè un evento, qualcosa che crea spavento, che dilaga come un epidemia, si diffonde, dice che arriverà in tutta Europa. Bere indica che potrebbero essere contagiate le acque che divengono amare, sembrerebbe richiamare il passo dell'apocalisse. Però bere indica anche portare dentro, cioè portar dentro di se qualcosa che genera dolore, quindi morte afflizione, Lo stare attenti è un avviso di pericolo. 


°°°°°°°°°°°°°°°°°


3.323 – 24 maggio 2010

L’Italia berrà il calice amaro del dolore. Un fatto spaventoso accadrà a Roma e si ripeterà nel nord della Francia. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Pregate molto davanti alla croce. Chi è con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Avanti.


I due messaggi sembrano molto simili, ciò indica che le due Nazioni vanno di pari passo. Ciò che succede al nord della Francia cioè a Parigi accade anche a Roma e viceversa, pare che i due stati siano in qualche modo legati assieme da un comune destino.


3.473 – 23 aprile 2011

Restate con la verità del Vangelo. Non lasciatevi ingannare dalla falsa scienza. Aprite i vostri cuori e sarete grandi nella fede. Inginocchiatevi in preghiera. Auxerre (Francia) vivrà momenti di grande tribolazione. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti di Porto Seguro (Brasile). Soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro.



Che strano, molti di questi messaggi hanno tutti una relazione tra di loro, tra Francia e Brasile, molto strano. Forse indicando come la Francia si indica un area tipo l'Europa, e indicando il brasile il Sud america.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°

3.484 – 17 maggio 2011

Camminate verso un futuro di grandi prove. Inginocchiatevi in preghiera. Caen (Francia) piangerà la morte dei suoi figli e Memphis (USA) chiederà aiuto. Agadir (Marocco) berrà il calice amaro del dolore e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. State attenti. Non rimandate a domani quello che dovete fare.


Che strani questi messaggi...

anche in questo, 

"Agadir (Marocco) berrà il calice amaro del dolore e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. "


da quello che si legge pare che gli Islamici siano i suoi poveri figli.... molto strano...
non so c'è qualcosa che non mi quadra. 
A meno che  non si riferisca ai poveri figli cristiani che vivono in Marocco. 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


3.501 – 25 giugno 2011

Non permettete che il demonio vi inganni. Siate forti. Io sono vostra Madre e so cosa vi aspetta. Sonzay (Francia) vivrà momenti di grande tribolazione. Pregate, pregate, pregate. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Io voglio aiutarvi, ma vi chiedo di essere docili ai miei appelli. Non rimandate a domani quello che dovete fare. Avanti.

3.602 – 29 gennaio 2012

Cercate forza nella preghiera, nell’Eucaristia e nell’ascolto delle Parole di mio Figlio Gesù. Nulla è perduto. La morte passerà per il Sud della Francia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Pregate, pregate, pregate.

3.656 – 20 maggio 2012

Allontanatevi dal peccato e riconciliatevi con Dio, perché solo così potete raggiungere la salvezza. Voi state nel mondo, ma siete del Signore. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Soffro per le vostre sofferenze. La morte passerà per la Francia e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Il dolore sarà grande per coloro che vivono nel Sud (della Francia). Pregate, pregate, pregate. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Coraggio.


Da queste profezie la Francia pare essere molto presa di mira.
Notiamo tra le varie località Francesi, come un iter un percorso di violenza di morte...

"Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio."


Strana questa frase, non voglio obbligarvi, ma il Signore non ha mai obbligato nessuno,  c'è qualcosa che non mi torna....

 -----------------------

Non so, c'è qualcosa di strano  in tutte queste "profezie"  Può essere che il testo tradotto sia errato, per cui sembrano strane queste parole. 
Comunque...
Facendo una lista di passaggi abbiamo che gli eventi seguono questa progressione...
Tutto inizia in Francia almeno da un certo punto in poi....

  1.  Francia - spina 
  2. Israele
  3. Los Angeles terremoto devastante.
  4. Francia
  5. Malesia
  6. Brasile
  7. Pacifico meteorite.
  8. Madagascar
  9. Brasile (Burios)
  10. Francia (Nizza)
  11. Francia ( Aquitania)
  12. Francia
  13. Brasile ( Natal)
  14. Francia
  15. Francia
  16. Chiesa Francese
  17. Nord Francia - Parigi
  18. Spagna - epidemia
  19. Europa
  20. Francia
  21. Italia - Roma
  22. Francia
  23. Francia (Auxerre)
  24. Brasile (porto)
  25. Francia ( Caen)
  26. Usa ( Menphis)
  27. Marocco ( Agadir)
  28. Francia ( sanzay)
  29. Sud Francia
  30. Sud Francia
Queste località, potrebbe essere quelle prese di mira dai terroristi islamici....
Certo che questa precisione di località, mi potrebbe far pensare che qualcuno voglia seguire esattamente questo iter per assecondare le profezie. 


sabato 9 luglio 2016

Dio e le divisioni religiose?

Dio e le divisioni religiose?



La Madre di Dio a detta dei veggenti di Medjugorie avrebbe detto queste parole :


«In Dio non ci sono divisioni né religioni. Siete voi nel mondo che avete creato le divisioni»

Anonimo: E' una delle tante frasi stranamente ecumeniche di un'apparizione (dovrebbe essere 23 febbraio 92)



Un amico Anonimo...mi scrive  questa affermazione che sarebbe stata detta e scritta dai veggenti di medjugorie vediamo di capire di cosa si tratta e cosa essa realmente dice e dove vorrebbe portare e chi la potrebbe aver detta ai "veggenti " di Medjugorie.




Giustamente il nostro amico si pone un interrogativo e si chiede se la frase può essere mai detta dalla Madre di Dio...vediamo di capire bene i diversi aspetti che si celano in essa.

Prima di tutto vediamo che la frase è composta da due parti.

prima : In Dio non ci sono divisioni né religioni. 
seconda: Siete voi nel mondo che avete creato le divisioni

Nella prima parte vediamo cosa c'è che non quadra e perchè non quadra.

In Dio non ci sono divisioni né religioni. 

La parola che non quadra proprio in questa frase è nè religioni al plurale. 
La seconda invece cosa contiene di anomalo, il mondo in cui si pone questo Siete voi è accusatorio. 
Non sembra parola della Madre di Dio, scritto in questo modo. 

Ma vediamo di capire bene tutto.
Le due frasi la prima e la seconda hanno in loro una verità e una è una falsità, tipico modo di parlare di un certo soggetto che usa la verità per sostenere un falsità e renderla vera agli occhi inesperti degli esseri umani.

La prima frase, "In Dio non ci sono divisioni né religioni."  è vera se fosse stata scritta ne religione, ma diciamo che va bene lo stesso si capisce che è solo al singolare non al plurale, non esiste proprio.

Però questa affermazione ha in se due interpretazioni vere entrambe e contraddittorie. 



Essa è vera se sostiene che si parla di un solo Dio unico," In Dio non ci sono divisioni, ne religioni" è assolutamente vera, e il maligno come ogni altro angelo sa che ciò è vero, non può dire il contrario.  Perché mettere una parte vera con una parte strana, perché così la parte vera sostiene quella strana e la fa apparire vera quando non lo è, perché dico che la prima parte è vera, perché in questo caso non si parla di Dio nella sua forma Trinitaria, ma nella sua forma unica, quando si dice DIO si intende nella sua forma unica di entità inteso principalmente come il primo cioè il Padre o inteso anche come soggetto di tre, ma uno solo cioè tre in uno, altrimenti si deve dire Trinità. Ovviamente e giustamente Dio nella sua forma unica non è separato da se stesso, non può essere, per cui è giusto, poi giusto è anche il pensiero che segue, in Dio non ci sono religioni/e, perchè è vero, Dio non ha nessuno a cui dar adorazione, nessuno è sopra di Lui nella sua forma di Padre in tre, cioè Re dei Re, perchè è Lui l'adorato, per cui giustamente Egli non ha religioni/e ma siamo noi che ci siamo dati una religione, per distinguerci gli uni dagli altri, come ci sono gli africani così ci sono gli Italiani, i cinesi, etc, ed è uguale con le religioni, ci sono i cristiani, così come ci sono gli Mussulmani, così come i Taoisti, etc. 

Però questa espressione "In Dio non ci sono divisioni, ne religioni" ha in se una contraddizione da un lato parla del Unico Dio, se lo leggiamo come Dio unico e non trinitario, ma è contraddittoria quando si pensa al Dio trinitario, affermare che in Dio non ci sono divisioni è giusto e errato, perchè nella forma trinitaria, esso è formato da tre parti, Padre che ha una sua identità precisa, Figlio che ha una sua identità precisa, e Spirito Santo che ha una sua identità precisa, ma sappiamo che in realtà il Figlio non è altro che la Trinità stessa di Dio, perchè nel corpo fisico del Figlio è contenuto lo Spirito del Padre Suo, per cui nel figlio si riunisce e si identifica Dio nella sua natura corporale. Possiamo dire che il Figlio è il tabernacolo del Padre, perchè lo contiene e contiene pure l'identità Spirituale dello Spirito Santo o meglio dire Madre eterna, però oggettivamene sono tre soggetti distinti, ma facenti parte della medesima natura, perchè dalla stessa origine provengono. Quindi è giusto ed è errato al tempo stesso questa prima frase, proprio per questa ragione che essa non è stata detta dalla Madre di Dio. Induce l'essere umano nell'errore.


Come credenti, in senso generale delle religioni, ci distinguiamo proprio perchè ogni religione ha una divinità diversa che non appartiene l'una all'altra. Le religioni nel mondo, sono tante e diversificate, ognuno ha un suo statuto e una sua divinità. Secondo il pensiero di Dio, solo Dio cioè l'unico nella forma trinitaria ma unico, è l'unico vero Dio, altri dei non dice che non esistono, dice che non devono essere adorati, perchè anche se ai nostri occhi possono apparire e presentarsi come dei, ma non lo sono, fa capire questo, quando asserisce che il Padre Eterno è un Dio geloso, e fa comprende che non gli aggrada che gli uomini credano a coloro che si spacciano per dei e non lo sono. Quindi queste religioni, per l'unico Dio che è Trinitario, sono fasulle e adorano pezzi di pietra e d'oro, dietro ai quali spesso si celano demoni, capaci fare anche portenti e miracoli.

La frase però non è di natura divina perché è sibillina vuole nel suo intendere far credere che Dio non essendo separato da se stesso, cosa vera e in parte falsa, e non essendo esso aver in se religioni cosa vera, vorrebbe far credere che questo sia per noi un errore, e vorrebbe indurci a credere che ci deve essere unione delle religioni, questo pensiero è proprio un pensiero di natura massonica, che vorrebbe portare l'uomo all'accettazione dell'unica religione mondiale. Oltretutto notare un cosa, come è strutturata la frase, nella prima parte parla non di religione, ma di religioni, come se Dio non fosse uno solo, ma fosse uno dei tanti dei, questo fa capire l'imperfezione e la trappola astuta di questa frase che secondo me non è neppure di natura satanica, ma proprio umana. Certamente non può essere uscita dalla bocca della Madre di Dio in ma maniera più assoluta, ne tanto meno aver accostato la seconda parte che è realmente indicante che si vuole costruire e costituire l'avvicinamento a tante religioni come se Dio fosse contento che tutte le religioni, si uniscano assieme sotto un unica bandiera, cosa assolutamente falsa!!!  


Quindi la prima parte è vera in parte, mentre la seconda è tendenziosa, e non è certamente opera della vergine essere tendenziosa perché vorrebbe far credere che Dio individua nella natura umana la causa dei mali, quando invece la causa principale del male è il maligno che porta il male nel mondo. Se il maligno non esistesse nemmeno il male esisterebbe. Per cui chi divide e mette contraddizioni nell'uomo è il male stesso che sobilla all'umana natura pensieri contro se stessa, mentre l'azione di divisione che fa Cristo con quel famoso discorso che lui non è venuto a portare la pace ma la spada, intende dire altro, che Gesù è qui per separare il bene dal male, stesso discorso del caldo e il freddo, mentre il maligno vuole unire il male con il bene, a livello umano, e quindi creare un tiepidezza generalizzata, la quale porta la vera divisione non tra gli uomini ma bensì tra l'uomo e Dio, questo è il vero intento del maligno, rende l'uomo tiepido verso Dio e lascivo e corrotto verso il mondo.

  
Come spesso usa il maligno afferma un verità assieme ad un cosa non così apertamente falsa, ma che lascia un po perplessi, ma essendo che l'uomo non comprende la natura profonda e non vede oltre il suo piccolo limite umano, si ferma ed accetta per buono quello che non capisce. Alcuni esseri umani capiscono e per comodità tacciono, perchè così vogliono che questo genere di pensieri sia accettato dal popolo tutto, specie i cristiani vero osso duro, per fini satanici. Purtroppo quando apri gli occhi del popolo che ahimè spesso in queste cose è ignorante, esso si ribella a chi gli apre gli occhi e preferisce come ciechi accettare una falsa verità e quindi finire nel baratro come diceva Gesù.


Questo messaggio è assolutamente falso, tendenzioso e certamente non è opera della Madre di Dio. 
Preferisco pensare che sia opera umana che di satana. 

Ma certamente chi vuole unire tutte le religioni in un unica religione mondiale è Satana e non certamente Dio, ne Gesù Cristo, ne lo Spirito Santo, ne tanto meno la Madre di Dio quella vera e chi mi smentisce sa di essere per satana. 


Ci dobbiamo mettere in testa definitivamente senza remore alcune e senza incertezze, che l'Immacolata madre di Dio, mai andrà contro il vangelo di Suo figlio Gesù, MAI !!! E chi dice che la Madre di Dio vuole l'unione di tutte le fedi sta mentendo spudoratamente oppure c'è satana che lo induce a parlare così, perchè né l'Immacolata, né Gesù, ne lo Spirito Santo, ne il Padre Celeste diranno MAI nulla contrario a quanto per secoli e millenni sempre hanno detto, che Dio vuole solo che ogni essere umano si converta a LUI, mendante il suo Unigenito Figlio, per cui non potrà mai e poi mai dire che è a favore dell'unione delle fedi, o delle religioni, sarà sempre contro tutte le religioni pagane, dove si adorano falsi dei o demoni, dove il credo non sia quello dell'Unico Dio espresso nell'unica vera religione che sta sia nel Padre che nel figlio, cioè il Cristianesimo, visto che il Cristianesimo raccoglie e racchiude in se anche l'antica religione ebraica da dove nasce e prende origine, dato che Cristo, era un ebreo. Anche perchè Gesù stesso lo afferma, "Io non sono venuto a demolire la legge e i profeti, ma anzi a confermala" per cui Gesù è il vero Messia d'Israele, non né avranno nessun altro, il loro aspettare è vano.

Per cui, chi afferma come dice questo messaggio che Dio vuole l'unione di tutte religioni pagane con quella ebraica e cristiana, sta mettendo in bocca alla Madre di Dio una menzogna, pagheranno amaro questo calice chi lo ha fatto e chi lo ha detto.












mercoledì 6 luglio 2016

Veggenti furbi e disonesti!


Veggenti furbi e disonesti!


E già da moltissimo tempo che si assiste attorno ai veggenti di tutto il mondo, un fenomeno assai strano, a tutti quelli conosciuti e pubblici, il popolo accredita a loro eventi mai avvenuti a questi, come possono essere apparizioni, parole dette e scritte, documenti, video e foto.  È oramai da molto tempo che il testo sottostante circola in rete come se fosse un testo autentico proveniente dai veggenti di Medjugorje quando si sa benissimo che non appartiene affatto a questi veggenti.

""Ivan uno dei veggenti di Medjugorje ci comunica questo msg urgente di Nostra Signora!!!!!!!!La guerra nel medio oriente sta x convertirsi in qualcosa di molto serio! E si estenderà x tutto il mondo!!!! X fermarlo, tutto il mondo deve pregare ogni minuto !!!!!E subito! I sacerdoti devono aprire le porte delle loro chiese e invitare le persone a pregare il Rosario! E pregare intensamente! Pregate! Pregate! Pregate!!!!!! Ogni giorno alle sei e mezza ovunque vi troviate nel mondo ! Lasciate tutto e pregate tre Ave Maria!!! Inviate questo sms x tutto il mondo !!!!! ma soprattutto mettetelo in pratica!!!! 
ricevo e ritrasmetto""

Ma l'ho riproposto solo per un ragione ben precisa.
Sorgono spontanee alcune considerazioni e domande, perché i veggenti non specificano quali siano i loro documenti, scritti, messaggi, video, foto, e quant'altro, invece di permettere che la gente ignorante creda come oro colato che tutto quello che si dice su di essi sia vero?
 Semplice!

I veggenti tutti quelli conosciuti e pubblici, oggi giorno si fregiano di parole e scritti, etc di altri, perché oggi lo sport più di moda è quello di accreditarsi le parole, gli scritti, i video, le foto  di altri veggenti e santi, come se fossero loro, e quelli di Medjugorje non fanno nulla per denunciare questo modo di comportarsi sbagliato della gente, anzi, se ne guardano bene dal testimoniare che tutto quello che circola in rete su qualsiasi cosa non gli appartiene, basti guardare la trasmissione La Strada dei Miracoli, che hanno accreditato dei video e delle foto che non appartengono a Medjugorje o ad altri veggenti, i sedicenti veggenti, se ne guardano bene dal andar dire che tali manifestazioni non sono loro, gli fa comodo sfruttare quello che non è loro, come loro, questo indica disonesta, nelle persone, non tanto in chi li pubblica come loro, ma proprio nei veggenti, che non dichiarando con onesta e puntiglio che tali documenti, testi, scritti, foto, video ed eventi, non sono loro, si macchiano di questo peccato, che non è un peccato da poco, come si potrebbe pensare, ma è grave proprio perché a commetterlo sono dei veggenti, che siano di Medjugorje o di  Anguera, o di altri luoghi non ha alcuna importanza.

Per un veggente è un peccato molto grave. Se fossi nelle loro condizioni avrei già rimproverato la gente anche con tono aspro, pur di confermare che tali documenti, video, foto, etc., non mi appartengono, questo è quello che il Signore si aspetta da un onesto veggente, invece oggi giorno, si assiste a tutto il contrario. I veggenti anche quelli considerati veri, anche dalla chiesa, si appropriano di cose che non gli appartengono, sia in forma diretta che in indiretta e questo è segno di grande disonesta, oltre che di scaltrezza e astuzia.

I cosi detti veggenti di oggi, si fregiano di parole, scritti, documenti, video, foto, miracoli, apparizioni che mai essi sono stati gli artefici, questo modo di comportarsi è pura disonesta. 

Non ci sono scuse per qualsiasi veggente che non specifichi con chiarezza cosa gli appartenga e cosa non gli appartenga.  Oggi giorno, tutti sanno cosa è loro da cosa non è, non esiste che un presento veggente non sappia, non esiste, oggi con l’enorme divulgazione della rete, e della Tv, tutti sanno cosa si pubblica in rete e cosa la gente accredita a tali veggenti, essi per essere veri veggenti in prima persona devono dire questo non è mio, quello non è mio etc, etc, ma se ciò non avviene significa che il veggente si aggrappa anche alla mala fede di certa parte della popolazione che pur di vederli salire agli onori degli altari, fanno per loro carte fase, ma ecco che il loro intervento deve essere assolutamente tassativo, perentorio, sia per richiamare codesti personaggi, che il popolo che credulone crede che tali eventi gli appartengono. Se ciò non avviene significa che il veggente si sta avvantaggiando usando furbizia e disonesta pur di arrivare al suo scopo e diventa complice di quel popolo che ha usato una parola ingannevole, per ingannare gli altri. 

Eppure essi lasciano fare, lasciano che la gente creda al tamtam che si sparge per la rete, senza per altro muovere un dito, per far chiarezza, questa posizione che codesti presunti veggenti assumono è realmente un peccato grave di inganno e disonestà.
 Si, disonestà perché essi stessi sapendo e conoscendo bene la propria realtà sanno bene cosa gli appartiene e cosa non gli appartiene, quando una persona lascia che altri credano che tali manifestazioni siano avvenute a codesti, ecco che si compie un atto sia di disonestà che d’inganno, e quando esistono tali condizioni nessuna entità di Dio si manifesta, in loro.

Si, perché Dio è rigoroso come una lama affilata, nulla gli sfugge, non accetta mezze misure, o sei bianco o sei nero, i tiepidi, i grigi, e chi sta nella via mediana, cioè i disonesti li vomita. Per cui non esiste un veggente che possa dire quel video mi appartiene o possa far credere che alla gente che tale evento gli appartiene, tacendo, se ciò avviene li non c’è Dio, ma la volontà umana, corrotta da un volontà di sentirsi sulla vetta più di degli altri, cioè porsi sul pulpito.

Le parole di Gesù sui falsi maestri e falsi profeti sono assolutamente attuali, oggi più che nel passato, mentre tutti le vogliono dimenticare, bisogna aver coraggio di dire i propri pensieri e decretare sempre la verità, anche quando questa può risultare controproducente o scomoda, chi invece lascia fare indica che gli fa comodo che tanta gente li elevi più di altri; spesso questo atteggiamento serve per aumentare di notorietà oltre che per indiretto, beneficio economico.

Quindi si lascia fare, si fa credere che la bugia gli appartenga pur di accreditarsi meriti che non si hanno, stiano ben attenti coloro che si apprestano a far ciò, perché costoro che non hanno la lama affilata nelle loro bocche non sono di Dio , un domani pagheranno molto amaramente queste loro disonestà e potrebbero anche perdere il regno dei cieli, per non essere stati rigorosi e costanti nella verità. Anche perché questo loro modo di comportarsi loro lo spargono nel mondo, ed esso diviene esempio silenzioso tra molti, un esempio di disonestà.


In questo sito si afferma che i veggenti per esempio di Medjugorje sono assolutamente sani di mente, lo spero per loro che sia così, ma è un male perché se lo sono realmente sani di mente, allora sono dei disonesti, perché in 35 anni del loro operare, si son ben guardati di affermare cosa gli appartenesse da cosa non gli appartenesse, anzi hanno lasciato che la gente credesse a cose non vere, a cose che talune persone accreditano a loro, come eventi, manifestazioni, video, foto, e documenti non loro, fatti passare come loro, quando si sa essere non vero, ma codesti veggenti tacciono, non dicono non sono nostri, non lo dicono pubblicamente sulla pubblica piazza, sorvolano fanno gli gnorri cioè orecchie da mercante, non affermano che tali video, foto, immagini, documenti, e parole non sono loro, se ne guardano bene dal denunciare e dal dire la verità. E tutto  questo per un puro guadagno e per non perdere la faccia e la fama, perché più si arriva in alto e più si vuole conservare quella posizione più a lungo possibile.

Proviamo a pensare se un veggente onesto facesse una cosa del genere, richiamando il popolo a non produrre dei falsi documenti, video, e foto per loro, una parte di questi si allontanerebbero, un alta parte si sentirebbe rimproverata, e non porterebbe più un guadagno economico e anche la fama e notorietà potrebbero essere messe in crisi, da pensieri non positivi.

Molti diranno che è una cosa da poco, no signori, no, è una cosa importante, specie per un uomo di Dio o che si dice tale, se non c’è zelo e rigore nella fede non si va da nessuna parte.


 Quando c’è la disonesta e la furbizia non c’è Dio, ma mammona.