Informativa per il Pubblico

Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

venerdì 26 gennaio 2018

LA REGINA DELLA PACE?


CHI È QUESTA REGINA?



E' da molto tempo che l'uomo ha attribuito alla Santa Madre di Dio, molti titoli, ma spesso l'uomo li attribuisce solo perché ama presentare la Madre di Dio in modo diverso da come Essa è realmente, in modo che sia più vicina al nostro modo di pensare che alla verità.
Per cui attribuiamo a lei titoli che alle volte sarebbe meglio evitare.

Dare alla Madonna il titolo Regina della Pace, è molto arbitrario, dato che il Signore non si esprime con il nostro concetto di Pace, ma con il Suo, che è decisamente diverso dal nostro, infatti Cristo disse: “Non sono venuto a portare la pace, ma una spada.
Questo significa che nemmeno per la Madre Sua il titolo è giusto, perchè se Lui porta la spada anche la Madre Sua fa la stessa cosa, quindi di che pace parlano i Medjugoriani?

Un altra cosa che cristo disse sulla pace: Giov.14 ,27“Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi” questa frase di non facile interpretazione, indica che Cristo non sta dicendo che da la pace a noi come il mondo la da al mondo, cioè stringendosi la mano, anzi in questa frase gesù attesta che darsi la mano, non è nella sua volontà; il suo metro è diverso, che sta nella parola soprastante:” non sono venuto a portare la Pace, ma una spada” questo significa che la Pace di Cristo è una spada, cioè la spada delle verità, che un lato è verità l'altro è giustizia, la spada serve per dividere ciò che è falso da ciò che è vero e quindi trovare la vera pace che sta nella separazione tra bene e male, una volta che l'uomo ha allontanato da se il male, ha trovato la sua Pace, cioè la pace che Cristo porta a noi, mediante la spada.

Per cui dire e dare alla Sua S.Sma Madre il titolo di Regina della pace, non è molto corretto, visto che l'uomo ha attribuito a questa pace, un valore completamente differente da quello dato da Cristo alla Sua Pace.

A noi piace tanto edulcorare tutte le cose, in modo che siano tutte liete, tutte belle e tutte false, noi non amiamo scomporci troppo nel nostro essere lenti e paciosi, noi non amiamo la spada, non amiamo il rigore, non amiamo la verità, preferiamo quasi tutti, vivere a metà strada con piedi al centro, in modo ondivago, contrariamente a quanto Cristo disse, a tal proposito, io rigetto(li vomito) coloro che sono tiepidi, disse che per lui era meglio un caldo o un freddo che un tiepido. E' inutile che ci professiamo falsamente credenti, perchè gran parte di noi non è credente. Noi pratichiamo e vogliamo una Madonna, un Signore, un Dio che rispecchi il nostro concetto di Pace, non certo il concetto di Dio, che è ben lontano dal nostro, è molto diverso da quello che noi tutti auspichiamo, per noi la pace è semplicemente continuare a vivere come viviamo, nel nostro lusso, nel nostro focolare familiare, nei nostri agi ed affetti più o meno sinceri, senza essere troppo turbati, senza l'incombenza di un grande disastro che può cambiare le nostre vite, con un futuro sempre roseo. Questo è il nostro concetto di pace dove la Madonna deve darci la sua assistenza come la vogliamo noi e sistemare per noi, le nostre cose, darci sempre il contentino, il miracolino, la guarigione, e così ci va bene a noi il concetto che noi ci siamo costruiti della Pace che vogliamo da Dio. E' No! questa non è la pace di Dio, è la falsa pace che noi ci siamo costruiti attorno all'idea che vogliamo delle Madre di Dio, altro tipo di idea noi la rigettiamo perchè non apprezziamo veramente la parola dura, ferrea, di Cristo, quella non ci piace.

Come quando siamo in chiesa e tutti allegramente si stringono la mano, molto spesso questo gesto nasconde pensieri turbi e cattivi propositi, ci si da la mano per conformità, perché innanzi al mondo appariamo buoni e pronti ad appacificarci, quando poi nel dar quella mano, si pensa mal, nel proprio cuore del prossimo.

Spesso chi confonde volontariamente la pace, è colui che per primo vuol farsi apparire un santo e quindi sfrutta l'idea e il titolo dato alla Madre di Dio, per arricchirsi, molto spesso nascondono opere di beneficenza che portano con se questo titolo, al solo scopo di trarre in inganno molti, facendo credere che i soldi che taluni veggenti raccolgono vengano destinati ai poveri; invece cosa accade, che non solo i presunti veggenti non danno un becco di quattrino di tasca loro, perché sono esentatati da ciò, ma fanno in modo che siano altri estranei a portare avanti la questione, ma con l'intento loro stessi di apparire, loro i fautori di tanto bene, quando in realtà loro non danno proprio nulla. Ecco che allora si capisce perché si usa il Buon Nome della Madre di Dio, per un fine di lucro e di apparire agli occhi del mondo buoni e misericordiosi, con i soldi di buoni e credenti benefattori .

Questo modo di comportarsi è di gran parte di color che si spacciano per veri veggenti. Quindi spessissimo sotto i titoli altisonanti si nascondono nefandezze umane.

A scapito ovviamente non solo del Buon Nome di Dio, ma anche delle tasche di molti che ingenuamente ripongono in costoro la loro fiducia.
Cristo a tal proposito disse: “Maledetto sia l'uomo che confida nell'uomo” questa parola ha un senso ben preciso, cioè di mettere le persone in guardia da chi esse ripongono i loro sentimenti e la loro fiducia, e quindi anche i loro danari, perché solo in Dio si deve credere non nell'uomo che è fallace e agisce solo per scopi personalistici e danaro.
Quindi Cristo non solo non usa la nostra Pace (cioè il darsi la mano) , ma anche maledice l'uomo che si affida all'uomo, al posto di Dio come se quegli uomini potessero far miracoli. 


Quale pace porta Regina della Pace? 

Cercate di capire quale pace vuole il Signore, che non è quella che noi vogliamo.

Il Signore preferisce la sofferenza alla pace, preferisce la povertà alla ricchezza, preferisce il dolore alla risata. Ma questo l'uomo non lo capisce e non lo accetta, per cui ad esso è ribelle, anche nel volere la Pace, perché vogliamo tutti la nostra pace, cioè quella che il mondo ci dà e non la pace di Dio.

I medjugoriani stanno portando avanti la loro idea liberalistica di pace, che non è affatto la Pace di Cristo, lo si comprende bene da tantissime cose, prime fra tutte il voler apparire grandi nel mondo, invece che piccoli e invisibili, si mostrano invece che nascondersi, per cui hanno sempre mirato alla pubblicità di se stessi, per loro tornaconto, quindi la loro idea di Pace, non è la pace di Dio.


Quindi di quale regina parlano?

Visto il loro status sociale di veggenti arrichiti è uno schiaffo alla povertà in cui molte famiglie in quella località vivono, mentre loro sono nel lusso, hanno casa, alberghi, ville, piscine, auto di lusso, ecc, stanno bene hanno tanti soldi, e fanno altro che raccoglierli continuamente, ma i poveri anche in quella località sono molti, eppure costoro se ne lavano le mani. E sarebbero dei veggenti?


Che sia la regina del cielo, questa regina della pace?