martedì 16 maggio 2017

MEDUGORJE SEGRETA



MEDUGORJE dal 1981 al 2017.

Ma avranno mai un termine?

Visto che in questi giorno Papa Francesco I, ha messo in luce un altra volta la questione annosa di Medjugorje credo che sia giusto fare un riepilogo reale e veritiero di quello che è stata la vicenda di Medjugorje,  ponendo le vere vicende che sono avvenute fin dall'inizio nel 1981 in questa località della Bosnia-Erzegovina e non omettendo nulla, come attualmente fanno i 6 “veggenti”.

La vicenda Medugorie nasce nelle terre della Bosnia-Erzegovina, in un villaggio di contadini molto povero, dove nulla esisteva a 7/6 ragazzini, nati tra 64-71, di nome: (Ivanka Ivanković, Mirjana Dragićević, Vicka Ivanković, Ivan Dragićević, Jakov Čolo e Marija Pavlović).
Dai racconti di quel tempo, che io personalmente sentii sia per bocca degli stessi, quando le Tv iniziarono a far conoscere le loro verità, che poi mediante la carta stampata, e personalmente successivamente. Una piccola premessa, nel primo e secondo anno, molti tra i religiosi davano contro a Medjugorje, uno di questi era Don Livio Fanzaga, il quale si dimostro estremamente inferocito contro gli stessi veggenti e per un periodo di tempo questo li attaccava veramente con durezza, dando a loro dei bugiardi ed indemoniati, tanto perché si sappia la verità. Poi tutt'un tratto costui cambio idea diventando curiosamente il postulatore di costoro e da acerrimo nemico divenne il loro più agguerrito sostenitore, cosa molto curiosa. Tanto che ricordo benissimo sia per averlo sentito alla radio e che avendolo letto dal loro giornalino, che a quei tempi divulgavano periodicamente, e perveniva pure a me, che don Livio Fanzaga, intervistò tantissime volte i vari veggenti, sulle vicende delle prime apparizioni, e quindi faceva loro tutte le domande possibili ed immaginabili, anche tentando di far dire cose, che non avrebbero dovuto dire, ma che in sostanza con il tempo hanno detto e si sono anche contraddetti. Quindi tutto materiale documentato sia mediante questo iniziale giornalino, che poi con la rivista, e successivamente con diverse pubblicazioni di libri, per altro ultimamente riscritte e rivedute, alla luce di quello che secondo loro è giusto dire e non dire, toglie, omettere, aggiungere.

Prima di andare avanti nella lettura bisogna dire alcune cose, non si può leggere gli eventi di Medugorje dimenticando che prima di loro, la rivelazione è stata fatta a molti altri, ben più noti e famosi, molti profeti antichi, sia prima che dopo dell'apocalisse, e vicini come La salette, Fatima, Lourdes, S.Pio da Pietrelcina ,ecc. per cui tantissima documentazione in merito c'è già su tutto quello che deve venire, e su tantissime altre cose e rivelazioni. Consideriamo che le testimonianze rilasciate da questi negli anni successivi, vengono dopo che vari soggetti religiosi iniziano ad interessarsi a loro, non subito, solo nel 1983 iniziano i vari resoconti, per cui i veggenti nel frattempo seguiti da diversi personaggi, più o meno discutibili hanno avuto modo di conoscere verità e realtà diverse dalla loro. Non sappiamo quanto possano aver tratto dalle realtà già esistenti, e quanto di vero ci possa essere.

Ora scriverò in modo sintetico una cronistoria, in modo critico, di quello che è stato esattamente la vicenza Medugorje fino ai nostri giorni, mi sembra giusto, nei confronti sia della Chiesa che del popolo tutto che segue questi eventi Bosniaci.

La vicenda Medjugorje inizia come molti sanno, nel 24 giugno 1981.

Consiglio per una più precisa valutazione critica, di leggere anche i link prima di continuare nella lettura così si ha un quadro più preciso e dettagliato di tutta la questione.

Sintesi:

24 giugno 1981 alle ore 18:00  in una zona detta Podbrdo (sul monte Crnica)

I ragazzini raccontano che la primissima apparizione, che videro fu spaventosa, tanto che fuggirono terrorizzati, lasciando ogni cosa, saltando un muretto e perdendo le scarpe, tirandosi i capelli e poi a casa piangendo terrorizzati, ma cosa fece loro questo effetto? Dai loro racconti di quei giorni, videro una figura, che sembrava essere la madonna, ma poi si accorsero che invece del volto delle vergine vi era quello di satana, che li invitava ad avvicinarsi, ma loro si spaventarono e fuggirono.
Questa apparizione avviene un altra volta il giorno seguente, sempre satana appare, solo che questa volta esso, discute con loro, come riportato in questo link:


Per fino su wikipedia, viene omessa l'apparizione di Satana, e anzi subito sostituita con quella delle vergine, il motivo mi sembra più che ovvio; negli anni seguenti, qualcuno ha fatto capire a loro, dire che hanno visto satana nelle prime due manifestazioni avrebbe leso profondamente tutta la loro rivelazione, tanto che più che qualcuno avrebbe giustamente pensato, che la vicenda non fosse stata segnata dalla Madre di Dio, ma bensì da Satana, per cui sotto il consiglio di diversi soggetti, sia religiosi, che giornalisti, eliminarono in toto questa apparizione, ponendola come irrilevante e addirittura neppure più, ricordando di averla mai avuta, tant'è vero che se oggi gli si chiede com'è avvenuta la prima apparizione mentiscono, dimenticamdo di proposito di questo fatto, cosa che un veggente se è tale non dovrebbe fare. Attualmente queste due manifestazioni non si trovano più in nessun testo, salvo conservate in alcuni libri e riviste di quei tempi, a cui però nessuno compiacente vuole minimamente ricordare. Questo per essere critici ed onesti.

Mentre come si vede in questo link:(QUI) come in molti altri, che vogliono testimoniare quello che ai Veggenti e collaboratori interessa trasmette, non c'è alcune traccia della verità dei primi giorni sostituita in toto con una menzogna.


1982, Satana appare a Mirjana:

Un'altra testimonianza sull'episodio di Mirjana la riferisce il dr. Piero Tettamanti: "Io ho visto Satana travestito nella veste della Madonna. Mentre aspettavo la Madonna è venuto Satana. Aveva un manto e tutto il resto come la Madonna, però dentro c'era la faccia di Satana. Quando Satana è venuto io mi sentivo come ammazzata. Egli distrugge e diceva: Sai, ti ha raggirato; devi venire con me, ti farò felice nell'amore, nella scuola e nel lavoro. Quella ti fa soffrire. Allora io ripetevo: "No, no, non voglio, non voglio". Sono quasi svenuta. Allora è arrivata la Madonna che disse: "Scusami, ma questa è la realtà che tu devi sapere. Appena è arrivata la Madonna mi sono sentita come se fossi resuscitata, con una forza". Link segue specifico : http://medjprocontro.blogspot.it/2015/04/satana-o-la-vergine.html

La cosa curiosa di questa apparizione del 1982 di Mirjana è che ricalca esattamemente anche nelle parole dell'apparizione quanto disse Satana a tutti e 6 veggenti il 24 giugno 1981: "Io ho visto il Satana travestito nella veste della Madonna. Mentre aspettavo la Madonna è venuto il Satana. Aveva un manto e tutto il resto come la Madonna, però dentro c'era la faccia del Satana.......”, Temo che questa apparizione del 1982 sia falsa, per un motivo molto preciso, Mirjana sa bene che non possono nascondere l'evento dei primi giorni, accaduto a tutti e sei, per cui l'anno seguente fa credere a tutti di averlo visto da sola, in modo da allontanare su tutti e sei lo spettro della rivelazione satanica, e di farlo cadere solo su di se, tanto è sicuramente minore il problema, rispetto a tutti e rispetto al fatto che era la prima manifestazione; da questo punto sortisce proprio un minore impatto, ed è più accettabile, che non tutti e sei alla prima apparizione, la quale getta luci troppo oscure sulla vicenda. Ricordo dalle parole di altri intervistatori, dire che tra tutti e sei i veggenti Mirjana pare essere la più intelligente e furba.

Nello stesso anno: 17 aprile 1982
La loro Gospa rilascia ai veggenti questo messaggio:

(17 aprile 1982, messaggio della Madonna a Medjugorje)"Queste mie apparizioni qui a Medjugorje sono le ultime per l’umanità. Affrettatevi a convertirvi!" 
 (2 maggio 1982, messaggio della Madonna a Medjugorje)"Sono venuta a chiamare il mondo alla conversione per l’ultima volta. In seguito non apparirò più sulla terra: queste sono le mie ultime apparizioni."

Nel link seguente è ben spiegato il senso dello stesso:

In questo link (QUI)ho trovato un frase detta dalla Veggente alla Madre di Dio, direi sconvolgente, sotto un certo punto di vista.

 Il 21 aprile 1984 (quindi nel tempo pasquale) la Madonna avrebbe detto: Oggi Gesù è morto per la vostra salvezza. È disceso all'inferno, ha aperto la porta del Paradiso.
Questa affermazione dimostra la non conoscenza del racconto dei vangeli, ne da parte di chi parla alla veggente, ne delle stessa. Certo Cristo non può aver confuso gli inferi con l'inferno, visto che gli inferi non sono l'inferno ma semmai il nostro così detto purgatorio, quindi qui la veggente confonde ignorantemente i due luoghi, ma fa anche capire che nessuno le ha parlato in merito a questo discorso, per cui questa frase è un invenzione della stessa.

Mirjana Dragicevic intervistata da p. Tomislav Vlasic in merito all'esperienza delle apparizioni, ha sottolineato quanto segue: Ho chiesto alla Madonna di spiegarmi alcune cose, a proposito di paradiso, purgatorio e inferno... Per esempio, come possa Dio essere tanto crudele da gettare la gente nell'inferno a soffrire per sempre. Io pensavo: quando una persona commette un crimine viene condannata alla prigione per un certo tempo, ma poi viene perdonata. Perché l'inferno deve durare per sempre? La Madonna mi ha spiegato che le anime che vanno all'inferno hanno cessato di pensare a Dio, lo hanno bestemmiato e continuano a bestemmiarlo. In tal modo sono entrate a far parte dell'inferno e hanno scelto di non esserne liberate. Mi ha anche precisato che in purgatorio ci sono diversi livelli: da quelli prossimi all'inferno, a quelli man mano più in alto, verso il paradiso. Dov'è particolarmente attivo il diavolo oggi? Attraverso chi o che cosa si manifesta principalmente? Principalmente attraverso le persone di carattere debole, divise in se stesse, sulle quali il diavolo può agire più facilmente. Tuttavia può entrare anche nella vita di credenti convinti: suore, per esempio. Preferisce "convertire" autentici credenti, piuttosto che non credenti. La sua vittoria è maggiore se conquista anime che avevano già scelto Dio.”

Il fatto che la presunta veggente si esprima nei confronti della madre di Dio, e affermacome possa Dio essere tanto crudele” senza un ben minimo di sentore di timore, di reverenza, di cautela, mi fa presagire che questa frase non sia affatto stata rivolta alla madre di Dio, ma sia una totale invenzione della stessa, poi anche la risposta della stessa apparizione, mi lascia molto perplesso, perché essa non avrebbe tralasciato questo modo di parlare così di critica dura e acida, verso Dio. Le spiegazioni di questa Madonna, sono asettiche, prive della contestualizzazione della domanda. “ Mi ha anche precisato che in purgatorio ci sono diversi livelli: da quelli prossimi all'inferno, a quelli man mano più in alto, verso il paradiso” questa frase mi fa capire che la persona ha letto o studiato la divina commedia oppure sono riflessioni di qualcun altro, perché molto di quello che afferma assomiglia al testo in questione.

Il discorso che fa sulle “persone di carattere debole” è falso, perché non è dovuto ad un questione caratteriale se una persona accetta più o meno di essere presa da satana, semmai, invece il problema del peccato è maggiore in chi ha caratteri forti, che deboli, le persone remissive sono più soggette invece ad accettare bonariamente la volontà di Dio, una persona con carattere forte, cioè autoritario, che non teme nessuno, spesso dimostra ribellione. Anzi direi che questa è una convinzione errata della veggente, evidentemente lei crede che i soggetti deboli di carattere si adattano meglio ad essere catturati da satana, ma non è il carattere che determina l'appertenere più o meno di satana, non centra proprio nulla. Probabilmente la veggente paragona se stessa agli altri, evidentemente essa ha un caratte forte, per cui pensa che chi ha carattere debole sia soggetto agli attacchi demoniaci, ma questo un è suo pensiero, non centra proprio nulla. La Madre di Dio che ben conosce la verità, non può avergli detto una cosa del genere. Anzi Cristo dice che dei mansueti è il regno di Dio, contraddicendo completamente queste parole che non escono dalla Madre di Dio, dimostrando per altro che loro non conosco neppure i Vangeli, per cui non hanno lo Spirito Santo in se, che altrimenti non gli avrebbe fatto dire cose erronee. Ciò significa che si può avere anche carattere debole ma spirito forte, e qui le parole di Gesù confermano le mie: “ pregate perché lo spirito è forte, ma la carne(carattere) è debole” e questo dimostra chiaramente che la veggente mente, cioè esprime convizioni personali!

Questo è un tipico esempio di persone che credono di conoscere la verità, quando conoscono solo le stroture delle loro menti e le mettono in bocca alla Madre di Dio, a Cristo, ecc, pensando che quello che vivono loro sia giusto, e quindi insegnano agli altri i loro errori, direi che questo è proprio, il modo migliore di essere usati da satana nascostamente.

La cosa curiosa è che costoro, dimostrano grande furbizia, quando si trovano innanzi a persone come me, cosa fanno, leggo quello che scrivo, perché ormai si sa che dal 2013 continuano a leggermi, lo hanno dimostrato a più riprese, come tutti poi, e guarda caso hanno molto imparato da me, è la verità, ma cosa fanno, se capiscono che quanto affermo è vero, cambiano i loro discorsi e cercano in qualche modo di barcamenarsi, assumendo su se stessi quanto io stesso affermato come se fossero cose loro, e prendono la descrizione come che qui sopra ho fatto, e se ne appropriano. Diranno che non si sono spiegati bene ma che intendevano dire quello, questo modo di cambiare il contenuto della loro testimonianze come se nel corso degli anni lo Spirito Santo li avesse istruiti e fatti crescere, cosa non vera per altro; perché bisogna sapere che lo Spirito Santo se ti trasmettere qualcosa oggi è lo stesso pensiero che ti ha trasmesso ieri, cioè lo Spirito Santo non si smentisce mai, ne cambia la sua idea, ne ieri ti diceva una cosa ne oggi tene dice un altra sullo stesso discorso, cioè quello che ha attestato ieri lo attesta anche oggi e non cambia di una sola virgola, chi invece cambia il suo pensiero facendo credere che lo Spirito Santo gli ha comunicato una precisazione, questo è colui che mente, perché lo Spirito Santo quello che ieri ti ha detto lo conferma anche oggi. Purtroppo invece costoro nel corso degli anni, leggendo a destra e manca, hanno preso e appreso cose nuove, che li hanno fatti cresce, ma in questo modo spesso si sono contraddetti, aggiungendo per altro testi che nessun essere soprannaturale gli ha mai detto. Siccome oggi giorno c'è la mania di copiare da altri ecco che quello che è mio diventa tuo e nessuno gliene frega assolutamente nulla, tanto meno il pubblico che sempre più preso dalla pazzia del mondo, non capisce più nulla ed è il primo a far una grande confusione, è su questo che costoro giocano, sulla confusione generalizzata. Ma il fatto stesso di costoro che prelevano materiale che non gli appartiene facendo passare per loro, dimostra chiaramente che non c'è nessun azione dello Spirito Santo su di loro, tanto meno della Vera Madre di Dio. I loro testi dimostrano chiaramente tutto questo, se tutto viene letto alla luce della parola di Dio, sempre che chi legge, voglia veramente sapere la verità, perchè molto spesso anche il clero è compiacente e non vede obbiettivamente la verità.


Questa espressione lo dimostra, che prelevano da altri, parole che non sono loro, questa frase “Allora Dio ha voluto concedere al demonio il permesso di assumere il dominio del mondo per tutto un secolo e la scelta del maligno è caduta sul ventesimo secolo.”
trovata in questo sito: http://www.lalucedimaria.it/mirjana-sembrava-la-madonna-invece-era-satana/, descrive che costoro avrebbero ricevuto, guarda caso un testo già ben conosciuto in altre profezie molto più note, invece la verità è che costoro l'hanno copiata e ovviamente trasmessa cose se fosse cosa loro, quando questo è falso, questo cosa ci fa capire che costoro vogliono essere considerati e superare la fama di tutti i profeti di un tempo, compresa Fatima, ecco il perché costoro si sono detti continuazione di Fatima, non è affatto vero che la Madre di Dio li ha designati come continuazione di Fatima ciò è falso, perché io ho chiesto a nostro Signore il Cristo di Dio se questa era la verità mi è stato risposto che nessuno in questo tempo sostituirà Fatima.


Scusate la divagazione...

1981-1982. La questione dei 10 segreti.
Come tutti sanno, questi fantomatici segreti, che perdurano da 36anni, hanno tenuto col fiato sospeso, l'umanità per questo oramai quarantennio.
Inizialmente Don Livio Fanzaga fece di tutto per tentare di far scucire ai Veggenti, i loro segreti, i primi 10 anni, non si rilevò nulla di significativo, poi però man mano che il tempo passava e che lo stress della gente aumentava a tal proposito, curiosamente i segreti pian piano emersero, anche se ancora oggi non si sa molto, però molte cose strane sono avvenute attorno a questi leggere QUI . Come per esempio il discorso del foglio sul quale sarebbero scritti, un foglietto non foglietto, parrebbe a detta della Mirjana che non sia vera carta, fu mostrato ad un suo cugino ingegnere, che non seppe ben dire cosa fosse, (se è vero) perché c'è solo la sua parola su questo. Ma la stessa sempre ha negato alla Santa Sede di poterlo vedere, per capire se la questione è autentica o no, ma si sono rifiutati, adducendo un sacco di scuse, QUI ho scritto un testo che descrive bene la questione QUI. Oltretutto i 6 veggenti dicono Qui di essere il proseguo di Fatima che la madonna avrebbe detto loro che appunto costoro sono il suo proseguo cosa che non è vera, hanno attestato questa cosa, solo per accreditarsi una continuazione con Fatima e per spostare l'attenzione su di loro e non si Fatima.

Nel corso di questi anni hanno rilasciato un numero enorme di interviste descrivendo cosa la madonna avrebbe detto loro e qui riporto le frasi da loro descritte anche nei loro libri, fin dall'inizio di questa loro testimonianza.

Frasi celebri dei veggenti di Medugorje: link QUI

""In un messaggio dato alla presunta veggente Vicka di Medjugorje, la Gospa disse: “Quando ero sulla terra(viva), io pregavo costantemente il Rosario“."
Cioè pregava se stessa?
Oltre a dire che Dio la induceva in tentazione?

Questa frase è stata detta tante volte dai veggenti di medugorje:
Non importa a quale chiesa appartenete” questo è una frase eretica, la Madre Dio vorrebbe far credere che anche i priotestanti, gli anglicani, i luterani vanno bene lo stesso, questa è una pura eresia, eccome che importa, se no altrimenti per quale motivio avrebbe Cristo scelto Pietro per fondare la Chiesa Cattolica se non importa? La vera Madre di Dio come ho sempre detto non va contro la volontà del Figlio ne del Padre quindi non insegna mai delle eresia. Questo signidica che queste affermazioni, sono invenzioni di questi presunti veggenti.

Altra affermazione falsa dei presunti veggenti:
I mussulmani e gli ortodossi per le stesse ragioni dei cattolici sono euguali sono eguali davanti a mio figlio e a me”

Si vuole far credere che la legge coranica va bene come quella Cristiana e quella ortodossa, ma ci dobbiamo chiedere perché fanno queste affarmazioni, è presto detto, la regine della Bosnia è a prevalenza Mussulmana, per cui loro sono come incastrati in una zona periocolosa per i cristiani per cui devono far dire alla presunta Gospa che i mussulmani sono egualmente buoni e che anche mediante loro si arriva a Dio, questo fa capire che i Medugorjani sono molto vicini come pensiero ai Mussulmani.

Altra frase eretica di queste veggenti:
Tutte le religioni sono care a Lei e al Figlio suo. Siamo noi ad aver fatto queste divisioni.”
Questa è addirittura lampante e ben si capisce che non c'è nulla di santo in questa affermazione, Cristo non è venuto per unire ma per separare, è proprio lui che divide, la verità dalla menzogna, il bene dal male, le religioni pagane da quelle cristiane, non avrebbe mai e poi detto una cosa del genere e questo attesta ancora di più che questa frase è un invezione di questi soggetti di Medugorje. Ricordo ai veggenti che gesù disse: “Non son venuto a portare la pace ma una spada”.


Altra frase dei Medugorjani:
siamo noi umoni a voler dividere” per altro faccio notare queste frasi sono di stampo massonico, perché è proprio la massoneria che vuole creare l'unione di tutte le fedi, e la gente come lobotomiozzata non capisce che costoro forse senza saperlo fanno il gioco della massoneria, e portano la gente a considerare buone anche altre fedi, proprio come vuole fare Francesco con i luterani e i protestanti, unirli tutti sotto un unico credo e poi unirli con i mussulmani moderati, insomma il NWO Nuovo Ordine Mondiale delle religioni. Dato che si è sempre pensato che la religione è l'oppio dei popoli. Costoro con queste frasi fanno il gioco della massoneria.

Inoltre Medugorje non difende la dottrina cattolica, non crede nella santissima Trinità, perché mettere sullo stesso piano mussulmani protestanti cristiani è non difendere la S.Sma Trinità e quindi la dottrina cattolica. Medugorje contraddice quello che c'è più sacro nella nostra fede Cristiana Cattolica.

Ivanka asserisce che la presunta Madonna avrebbe detto
che in sostanza tutte le religioni si assomgliano tutte.... “
è un eresia, come dire che anche i massoni, i satanisti, coloro che hanno culti pagani, tipo gli animisti, ecc, e tutte le religioni orientali, tipo buddisti, Taoisti, ecc, sarebbero a pari merito con i Cristiani, gli ortodossi, ecc....


Voglio porvi quanto Padre Gruner ha detto:


IN DEFINITIVA COSA PENSO.

Potrebbe essere che qualcosa il primo anno dal 24 giugno 1981 al 1982 compreso, sia accaduto, ma poi come è avvenuto per quasi tutte le autentiche profezie, si sia interrotto lì, come effettivamente il messaggio proprio del 1982 stabiliva. Notiamo un particolare, visto che loro vogliono essere proseguo di Fatima. In Portogallo, la Madonna è apparsa il 13 maggio 1917, e su sua volontà i 3 bambini si recarono alla cova di Iria, sempre e solo il 13 di ogni mese, dopo 13 ottobre 1917 la Madonna non apparve più pubblicamente a nessuno dei tre. Oltretutto le apparizioni sono avvenute sempre insieme non ognuno per conto proprio. Notare una volta al mese, non come qui tutti i giorni e singolarmente ad ognuno dei 6 anche in posti diversi, quando gli gira a loro. Qui a Fatima sempre nello stesso posto, così è avvenuto anche a Lourdes sempre nello stesso posto e sempre nello stesso giorno di ogni mese, per un periodo molto breve. La stessa cosa è avvenuta anche a La Salette, per un periodo di tempo non molto lungo. Quindi queste tre apparizioni sono tutte identiche con la stessa modalità, tempi precisi, ore precise, giorni precisi, e un tempo corto, oltre il quale la rivelazione pubblica si è interrotta, magari continuando saltuariamente una rivelazione privata, ma quella era una cosa per loro, non da rivelare. Qui invece come si nota dopo la data 17 aprile 1982, curiosamente le apparizioni continuano ancora oggi pubbliche dopo ben 36 anni, quando gira a questi veggenti, le fanno avvenire, come ho sentito in più parti, che a comando, apparirebbe la Madonna a costoro, anche in posti non sacri, durante pranzi per la raccolta di soldi, insomma la Madonna comparirebbe se la gente da soldi, se no non appare.

Ora come si nota le tre apparizioni La Salette, Fatima, Lourdes, sono tute identiche mentre Medjugorje è completamente differente, sono avvenute in tempi ridotti massimo 1 anno o poco più, e ad orari e posti sempre gli stessi, con cadenza precisa. Ovviamente in queste tre apparizioni a cavallo tra 1800-1900 sono tutte e tre segnata da dichiarazioni che dovevano pervenire alla Chiesa, come è stato, perché ovviamente Dio riconosce nella chiesa cattolica la sua Chiesa, altrimenti non avrebbe senso, per cui le profezie che da esse sono venute, servono perché la chiesa, non solo le vagli, ma sopratutto perché essa faccia il possibile perché quant dichiarato in esse, non si compia, cioè non si manifesti, le profezie hanno questo compito. Ora qui a Medjugorie questa modalità viene meno, curiosamente Dio avrebbe cambiato idea, ma la cosa non è possibile visto che da quando è mondo, Egli l'Onnipotente, ha sempre dato all'uomo la possiblità di conoscere anche in modo velato, mascosto, segreto, le sue volontà, in tempi molto antecedenti ai fatti, com'è il caso di diversi profeti Biblici, tra cui Isaia, Daniele, la stessa Apocalisse, ma Dio, mediante sia il figlio Suo, il Cristo Gesù che la Madre Sua Maria S.Sma vuole trasmette al mondo le sue volontà per aiutare noi a evitarci i mali peggiori, perché questo è il reale senso delle rivelazioni profetiche, altrimenti, non ha neppure senso rivelarle. Qui invece disattende completamente questo pensiero; la cosa curiosa, è che quello che costoro dovessero semmai dire è già tutto contenuto nel testo apocalittico, perché più di quello non c'è nulla, come la Madonna a Fatima ha testimoniato che la stessa profezia di Fatima era contenuta nel testo dell'Apocalisse, per cui qualsiasi cosa che costoro negano alla conoscenza delle chiesa, non ha alcuna importanza perché tanto è tutto già descritto nel testo apocalittico, altro non c'è in più, sia chiaro che questo è!!!! Semmai lo Spirito Santo, dovrebbe spiegare neglio il contenuto dello stesso testo, questo si , ma non dir nulla di più, perché tanto tutto è scritto. Per cui costoro non posso sapere nulla di più che quello che è già contenuto nell'apocalisse stessa. Quindi secondo il mio punto di vista, voler conoscere quanto contenuto in questi segreti non ha alcuna importanza, perché tanto pian piano tutto il testo apocalittico verrà rivelato, per cui quello che costoro dovessero conoscere svanirà e diventerà anche sorpassato, di nessunissima importanza, perché più dell'apocalisse non c'è nulla.

Ritengo modestamente che costoro si siano inventi tutto, non ci sia nessuna rivelazione di tipo apocalittico da parte loro, i 10 segreti non esistono, perché li avrebbero già consegnati nella mani della Chiesa che è la custode anche del testo della rivelazione, anche se una parte della chiesa si oppone allo stesso, ma questo si sa, ed è un altro discorso. Posso pensare che invece la Madre di Dio li abbia provati, per vedere se essi potessero essere utili alla causa, per un breve periodo oltre il quale le vere apparizioni sono cessate, cioè dopo 17 aprile 1982 secondo quanto so, la madonna non è più apparsa a Mediugorje. Il problema che costoro continuano a mentire, per una ragione ben precisa, che è tutta di natura economica, mi sembra anche logica la loro reazione al messaggio del 17 aprile 1982, temendo che la Madonna non fosse più apparsa e non volendo perdere la cassaforte d'oro, che era appena mutato il loto status sociale, ovviamente si sono lasciati ammaliare dal danaro, nessuno può certo dire che costoro vivono nella miseria, sono tutti oggettivamente molto ricchi, raccolgono denaro in ogni dove nel mondo, hanno case e alberghi e attività economiche che ben stridono con l'essere veggenti, LEGGERE QUI. Il giro d'affari attorno alla località è di 11 miliardi l'anno.. leggere QUI.Nessuno di loro che abbia desiderato o abbia voluto divenire Sacerdote o Suora, anche se qualcuno ha provato, ma poi c'è stata rinuncia, senza combattere con convinzione.


Unità abitative comunità nuovi orizzonti, 
di cui se non sbaglio anche don Davide Banzato ne fa parte.



ORA qualcuno si chiederà, perché avvengono tante conversioni, alcuni miracoli ecc, facciamo un distinguo, se io mi reco alla mia parrocchia o casa mia, e prego con vera fede anche lì senza andare in nessun santuario, ottengo la grazia, ed è così, perché Dio è ovunque specie nell'uomo stesso, che può divenire suo tabernacolo, più che nelle cose immateriali e questo spiega come mai avvengano miracoli in tutto il mondo. Non è che Medugorje sia di più che Roma, o Schio o Guadalupe o Gerusalemme, assolutamente no, è un posto come tanti altri nel mondo, dove la gente si reca per curiosità, fede, bisogno, ecc. Oltretutto ricordiamoci le parole di Gesù che disse, dove ci sono due o più persone io sono con loro, ecco quindi non servono veggenti, perché avvengano conversioni, miracoli, ecc, perché la cosa fondamentale è la fede, e quella non te la da nessun uomo, solo Dio ti tocca affinché tu capisci e comprendi di credere in Lui, cioè hai fede, cioè fedeltà in Lui. Devo dar ragione a Francesco I°, quando dice, che non c'è bisogno del veggente per credere, è vero, non ha detto un assurdità, ha detto la verità, bisogna riconoscerlo, mentre sono altre cose che non si possono accettare di quanto ha affermato questo Vescovo-Pontefice, ma questo è un altro discorso.

Quindi se i veggenti domani sparissero da Medjugorje i miracoli, le conversioni ci sarebbero egualmente, com'è sempre avvenuto in qualsiasi santuario, il veggente è utile solo se porta la vera parola di Dio, non se s'inventa quello che a lui piace di più, anche volontà contro Dio, come abbiamo visto proprio da questi veggenti di Medugorje, che hanno scritto migliaia e migliaia di messaggi dire anche senza senso, quando quei pochi dati a Fatima a Lourdes a la Salette, ecc sono molto più intendi ti tutti quelli che a loro sono stati dati, più di 70000...che sono ben poco significativi e poi oltretutto non sono neppure profetici a guardar bene, quindi non vi è stata alcune rivelazione profetica da parte di questi, proprio nessuna.

Se fosse scoppiata la guerra nucleare in questi giorni, nessuno di loro avrebbe dato alcuna notizia, ecco quanto valgono i veri 10 segreti nulla, perchè non esistono. 

Spero sinceramente che questa loro attività non sia gestita dalla massoneria, perchè ci sono delle affermazioni e dei messaggi oltre che ad essere eretici danno la sensazione di essere massonici.


L'unico vero test, che i veggenti di Medugorje non hanno mai fatto ne all'inizio della loro attività di veggenti, ne in qualsiasi altro momento è l'esorcismo, fatto da fidati e seri esorcisti di provata fede e santità, dovremo chiedere ora, questo test, perchè è l'unico in grado di sciogliere qualsiasi dubbio, l'unico, ma vedo che si evita tassativamente di farlo, qualsiasi esame psico-fisico per attestare una qualche veridicità passa sempre in secondo piano, quando il test dell'esorcismo manca, è proprio questo che taglia la testa al toro. Superato questo nessuno può obbiettare più, neppure il pontefice. 

Quindi io chiedo veramente con coscienza di causa che questi veggenti vengano oggi sottoposti ad un trattamento di esorcismi, ma non uno solo ad una serie di esorcismi sia per verificare che quanto da questi, fatto in questi anni sia la verità, che quanto da essi scritto e visto è la verità, facendo in questo modo, lo potremo chiamare a doppio cieco, in pratica, si  esegue una serie di esorcismi sugli stessi, non solo uno, lo sa bene un esorcista ben preparato il perchè, non basta uno solo, e anche un esorcismi di verifica usando un posseduto conclamato riconosciuto tale dalla chiesa, quindi una persona con vera possessione, per conoscere quanto di quello da loro detto, scritto, o visto è verità, solo così si può conoscere se le loro parole anche in esorcismo erano vere, e se quanto da loro fatto, detto o scritto fossero tutte parole dell'apparizione o loro. Non serve   a nulla chiedere un altro esame fisco-fisico, ma un esame esorcistico si, taglia definitivamente la testa a tutta la vicenda questo si deve fare. E questo andrebbe fatto a tutti i presunti veggenti. 


Link riportati e consigliati:

http://boanerges537.blogspot.it/2017/04/veggenti-copioni.html
https://666anticristobestia.blogspot.it/2016/07/i-cristiani-si-bevono-tutto.html

Lista messaggi di Medjigorje dal 1981 ad oggi: