martedì 7 marzo 2017

CASO MEDJUGORIE QUALI VERITÀ?

SE UN APPARIZIONE INSEGNA COSE FALSE, E' FALSA!!


Che centra l'Ebraismo con il Cristianesimo a Medjugorje?

In questi giorni a canale 5 condotto da Barbara D'Urso ospite a Pomeriggio Cinque, Paolo Brosio e in altre trasmissioni e TG si parla sempre più spesso del caso Medjugorje dopo che il Vescovo di Mostar a sorpresa è uscito con una dichiarazione Shock, come se fosse di primaria importanza. Il problema delle trasmissioni televisive è che non si tratta affatto in modo preciso la questione ma si sorvolano di proposito le questioni spinose, si mostra tutto quello che fa sensazione gli eventuali miracoli, i quali per altro li si fa passare come se fossero stati compiuti dai veggenti stessi, cosa non vera, si ripete a pappagallo quello che qualcuno tra i cardinali ha detto, che Medjugorje avrebbe prodotto buoni frutti, senza distinguere e si capisce il perché; che è fatto di proposito, per creare ancora confusione, facendo credere che i frutti spirituali, siano dovuti alla presenza dei veggenti e non alla preghiera dei turisti credenti che credendo perchè credenti attirano  a se il miracolo, non per volontà del veggente, ma i frutti buoni di Medjugorje. Non sono solo gli eventuali miracoli che non sono opera dei veggenti, bensì della grazia che il credente ha attirato a se e che Dio ha concesso a loro, tanto per essere precisi, ma ci sono anche gli eccellenti frutti economici, per il benessere di tutta la zona, e in primis dei ricchi veggenti, i quali tutti nessuno escluso possiede negozi, alberghi associazioni più o meno discutibili per la raccolta di danaro, ognuno ha il proprio giro d'affari attorno alla questione, ecco questi sono i frutti buoni di Medjugorje. 

Il problema di questa località non sono i miracoli o se sono vere o meno le apparizioni ma bensì i contenuti dei messaggi infiniti oltre 47000 in 37 anni, cosa nemmeno da credere 4 messaggi al giorno, una cosa da folli. Ma a parte questo discorso, quello a cui tutti devono far attenzione e che non deve sfuggire di mano, è il contenuto profetico degli stessi e le parola che l'apparizione avrebbe detto a questi veggenti, perché tutto si gioca sul contenuto dei messaggi, le parole che l'apparizione potrebbe aver detto, nemmeno tanto la profezia di per se stessa, perché finché non si avvererà nulla, nulla si può dire, è come se non esistesse, per cui su cosa ci si deve basare, sulle affermazioni della loro apparizione, che devono  essere in linea con la tradizione ortodossa della Chiesa Cattolica Romana TRADIZIONALISTA DEI PADRI DELLA CHIESA,  su questa ci si deve basare per stabilire se l'apparizione ha proclamato cose vere e giuste o no. 

Ora dovremo fare una scaletta di tutto quello che costoro hanno proclamato fin dall'inizio, senza escludere le cose che loro stessi e il furbo Brosio ed altri frati hanno occultato di proposito per nascondere le parole (eretiche) che costoro hanno detto e per altro mai più ripetute dagli stessi. 

(Personalmente non li chiamo veggenti, per una serie di ragioni, per me sono persone come tutti gli altri, smettiamo di chiamarli veggenti, lo saranno quando qualcosa di quanto affermano si realizzerà, per ora sono solo persone, normali).

Ovviamente bisognerà tener presente tutte le frasi, ma se ci sono troppe eresie su quello che hanno affermato in passato, ovviamente queste incidono in maniera preponderante su tutto il loro operato anche nel futuro, per questa ragione che quando si sono resi conto di queste le hanno rimosse e mai più esposte, ed anzi se chiedi loro di confermare se le hanno dette, smentiscono categoricamente dimostrando per altro di esser pure bugiardi e disonesti. Perché un affermazione fatta, registrata e resa pubblica, tanto che ci furono delle serie contestazioni anche da parte di religioni, non si possono dimenticare; inoltre la Vera S. Madre di Cristo non dice eresie, per cui le eresie sono un'invenzione della loro fantasia di persone che non conosco i dettami della dottrina della vera fede in Cristo, nemmeno le basi più essenziali, ma in questo fa capire la netta differenza tra loro e Fatima, Lourdes ed altri che pur essendo questi veggenti ignoranti, ma la S. Madre di Dio trasmise loro la conoscenza della parola esatta, cosa che per altro non è avvenuto in questi soggetti a Medjugorje, che ancora oggi sono estremamente ignoranti in materia di fede e di parola di Dio, cosa assai strana. 

Ad oggi non esiste neppure una profezia che costoro hanno predetto e previsto, nessun che si sia mai avverata, ma non solo gran parte dei messaggi che costoro asseriscono provenire dalla Santa Madre di Dio, dicono cose estremamente banali, senza contenuti evangelici, non insegnano niente di niente, e taluni espressioni sono anche eretiche  ne cito qualcuna, tanto per ricordarsi, a proposito chi va in televisione dovrebbe chiedere a Brosio che tanto li difende senza dir nulla di interessante e di vero, ma sempre la solita minestra, di spiegare le varie eresie che costoro hanno pronunciato e catalogato nei loro libri. Temo che non ne farà menzione ma figuriamoci, si darebbe la zappa sui piedi da solo.

Una delle prime, a detta di costoro, è che la Madonna prega l'Ave Maria, quando una certa suora ha fatto notare a costoro che la S. Madre di Dio non può pregare se stessa, allora hanno smesso di dirlo. Dimenticato in toto e se qualcuno chiede qualcosa, hanno anche la faccia tosta di smentire e mentire; pur essendo che la gente li considera veggenti, quindi soggetti che dovrebbero sempre dire la verità, ma così non è, perché se attestassero che inizialmente la Madonna ha detto loro che essa pregava con loro, sia l'Ave Maria che le altre preghiere, Padre Nostro, etc, si sbugiardano in tre secondi, per cui meglio dimenticare e mentire. 
Questo fatto basterebbe per dire che è tutto falso!

Ma vediamo altro. 

A detta loro e per altro trascritto nei loro primi volumi perché in quelli più recenti le eresie mancano in toto, fate attenzione a questa tecnica astuta, man mano che il tempo avanza progrediscono su quello che sono le contestazioni del mondo, leggono e comprendo come si scrivono bene i messaggi, da chi sa più di loro, come il sottoscritto che avendo scritto molto ah anche insegnato indirettamente a costoro di essere più furbi, perché se da un lato servono per smascherare i truffatori, dall'altro gli stessi arricchiscono il loro bagaglio culturale in materia(faccio notare i che i Medjugorjani mi leggono, lo hanno dimostrato diverse volte, in svariate occasioni) come leggono anche altri,integrando parola di altri come se le avessero dette loro, infischiandosi che sono testi di altri e cancellando quello che la gente e la chiesa ritiene non cose buone dal punti di vista cattolico  e teologico, magari aiutati da qualche buontempone di sacerdote compiacente, cioè eretiche, per cui i testi attuali si presentano fatti bene senza tutto quello che poteva essere lesivo per costoro. 

Per valutare bene la loro opera si deve studiare sui testi vecchi già pubblicati che ve ne sono ovunque, non sulle manipolazioni di quelli recenti che non valgono nulla, servono solo per quel pubblico che gli va bene tutto e non si cura della verità, compresi alcuni preti.

Per altro, vi sono anche poco attenti sacerdoti che vogliono essere studiosi di costoro, che non vogliono vedere le eresie da questi dette fin dall'inizio, ma guardano sono le belle parole che dovrebbero essere più importanti delle eresie, facciamo attenzione che nessuno dei pastorelli di Fatima, ne Bernadette a Lourdes disse mai nemmeno un'eresia, eppure tutto si valutò di costoro; perché adesso a Medjugorje si valuta solo quello che fa comodo e non si valuta come si valutò in quel momento, cos'è cambiato? Dio!!!

E' cambiato che in questa località, qual'è il frutto che ha fatto la differenza realmente? 

Ovvio MAMMONA!!! 

Questo è il grande frutto principale che l'attività di costoro porta nelle tasche di molti, del posto e del clero compiacente e adesso anche il clero Romano che certamente non si farà sfuggire l'occasione doppia, sia economica, che un grande palcoscenico mediatico sul mondo, la questione serve molto a  Francesco  in questo momento, problematico per lui, dal quale otterrà ancora più frutti, più consensi per se stesso è connaturato e ovvio, riuscendo a dominare anche coloro che si oppongono, una volta riconosciuta la località indirettamente si riconoscono i veggenti, anche se non si vuole dire, ma è così, per cui Bergoglio riuscirà meglio nel suo intento di protestantizzare la chiesa, visto che poi già i Medjugorjani sono favorevoli a certe idee ecumeniche di una chiesa unica e sopratutto libera dal Vero Cristo di Dio, lo dimostrano proprio le loro eresie documentante nei loro libri.

Il problema è che se ieri dicevano alcune eresie, domani quando saranno approvati indirettamente, ne diranno ancora più grosse, perché si sentiranno al sicuro e intoccabili, per lo meno così si faranno passare. 

Vediamo quali sono queste frasi eretiche che le presunte apparizioni hanno detto a questi presunti veggenti di Medjugorje:


1."In Dio non ci sono divisioni né religioni.  Siete voi nel mondo che avete creato le divisioni" 

Questa frase è assolutamente falsa, non proviene nella maniera più assoluta dalla Vera S. Madre di Dio, in questo link lo spiego molto bene. la frase è di natura massonica, e porta all'ecumenismo protestante, si vorrebbe far credere che siamo noi che abbiamo creato le religioni ma non Dio, ma allora perché cristo è venuto per fondare una sua Chiesa, se questa espressione fosse vera? Questo attesta che l'espressione è fasulla, falsa e menzognera, non proviene dalla mente di persone ignoranti ma ci deve essere dietro una regia diversa o un fattore satanico oppure un suggeritore umano che li istiga a dire delle cose che serve per spostare ed in qualche modo sottolineare l'esigenza di creare un religione unica, come è il NWO, sono propenso a credere che satana non centri proprio nulla. La Vera S. Madre di Dio, è contraria a qualsiasi religione estranea al culto del vero e unico Dio, Lei dice sempre di convertirsi a suo Figlio Gesù il Cristo del Padre Celeste, intendendo dire che a coloro che appartengono alle altre religioni se si vogliono salvare dalla dannazione eterna, devono convertirsi a Cristo Dio, non che noi Cristiani dobbiamo adeguarci a loro, assolutamente no! Ne tanto meno che esiste una religione unica, cioè un unione tra tutte le religioni, questo è un pensiero satanico. La S.S.ma Immacolata Madre di Cristo vero Dio, dice sempre conversione, che appunto s'intende battezzarsi a Cristo nella vera e unica sua Religione quella Cristiana, non c'è via di scampo, le altre fedi sono tutte pagane, tutte e chi fa parte di queste e non crede e non comprende perirà, lo dico chiaramente, chi sparge queste menzogne "In Dio non ci sono divisioni né religioni.  Siete voi nel mondo che avete creato le divisioni", farà la stessa fine dei pagani. 

Già il fatto stesso che i Medjugorjani affermino queste eresie, dovrebbe a chiunque far capire che non è la S.S.ma Madre Immacolata non è lei che le afferma, ma sono frutto della mente umana anche sobillata da satana stesso, perché comunque sia, anche se fosse solo la mente umana che pensa a queste cose, ma c'è sempre satana dietro a spingere perché si affermi queste eresie, si deve pensare allo scopo che si vuol arrivare, non solo chi lo ha detto, che si rende complice, perché deliberatamente vuole ascoltare.

Da una apparizione della presunta Madonna di Medjugorje:
2."Non importa a quale chiesa appartenete!!"

La Vera S. Madre di Dio non direbbe mai queste cose, è un eresia, perchè non dire nulla che fuori dalla Volontà espressa da Suo figlio Gesù Cristo, e per le la cosa più importante di tutto che i figli del mondo appartengano a suo figlio, cioè siano Cristiani Cattolici, non che siano protestanti, ne anglicani, ne luterani, altre confessioni di fede protestante. Sia chiaro la Madre di Cristo è solo a solamente a favore della Chiesa di Suo Figlio Gesù, vero Dio, non di quella che sono contrarie sia al Figlio che a lei stessa. Quindi chi attesta queste parole è un eretico, e non è nella Madre vera di Cristo Signore. 
Non è e quello che afferma, sono menzogne!


Da una apparizione della presunta Madonna di Medjugorje:
3. " I mussulmani e gli ortodossi per le stesse ragioni dei cattolici, sono eguali davanti a me e mio figlio"

Questa è un altra eresia, perché dire che i mussulmani sono uguali ai cattolici e agli ortodossi, significa porre tutti sulla stesse piano, quando i mussulmani ricordiamo lo bene Maometto fece uccidere molti cristiani, ma non solo ma per gli Islamici la S.S.ma Trinità è un escremento, una bestemmia immensa ed infinita, quindi chi compara i cattolici e ortodossi, ai Mussulmani non è certamente la Madre di Dio, ma è una volontà tutta umana, è anche spiegabile perché hanno pensato di fare ciò, per dar un contentino alla comunità islamica del posto, ci sono molte tensioni con gli islamici nella regione.  Oltre al fatto che è massonica l'idea e la frase stessa, voler abbassare i cristiani al livello dei mussulmani, come dire che  va bene essere anche mussulmani, non esiste proprio, quando Cristo ha chiesto la conversione l'ha chiesta anche i mussulmani che si convertano al cristianesimo, non che noi cristiani dobbiamo essere mussulmani, quindi anche questo testo non proviene dalla  vera S. Madre di Dio, è palesemente falso. Oltretutto questo testo contraddice il dogma di fede, per cui la Vera Madre di cristo non ha mai affermato questo testo, palesemente falso.


4. Vicka: "La madonna di Medjugorje le avrebbe detto: "Tutte le religioni sono care a lei a suo figlio, siamo noi ad aver fatto queste divisioni"

Ecco un'altra eresia, identica a quella al punto 1. 
Se oggi si chiedesse alla Vicka questa cosa sono certissimo che si sconfesserebbe, come sono certo che non ha mai detto la verità alla Congregazione per la Dottrina della Fede, si queste affermazioni. Questo modo di parlare sconfessa la S.S.ma Trinità e noi Cattolici dobbiamo credere nella S.S.ma Trinità è uno dei cardini assoluti del nostro credo, mentre i Medjugorjani la sconfessano proprio con queste affermazioni, che tutte le religioni sono care a Dio, cosa inaudita, come dire che Dio è il Dio di tutte le fedi nel mondo, cosa assolutamente falsa, se fosse vero ciò Dio non avrebbe fatto scrivere il primo comandamento che disse"Non avrai altro Dio al di fuori di Me!" Indica proprio che le altre religioni non esistono per Dio, che gli altri sono tutti falsi dei, non esistono sono idoli fasulli e falsi, demoni travestiti da dei.
Questa frase sottolinea "Tutte le religioni sono care a lei a suo figlio" invece chi la sostiene non parla nella maniera più assoluta con La Vera S. Madre di Dio, ma da l'impressione che ci sia dietro un fenomeno satanico.

5." Ivanka dice una cosa simile alla Vicka: " le religioni sostanzialmente si assomigliano tutte, " come dire che pregare uno o altra non conta nulla, va bene lo stesso per Dio, questo sta dicendo e questo sta proponendo. 


Altra affermazioni che viene dalle eresie dei 6 presunti veggenti di Medjugorje
6. " Mio Figlio ed Io, non ci interessiamo delle religioni, siete voi ad aver creato le religioni"

Ancora un volta questi 6 soggetti vogliono a tutti i costi condizionare la gente che si reca li, a credere che Dio non vuole tante religioni ma sono una sola religione, ma non quella Cristiana, ma quella massonica del NWO, non so se si ha capito l'aspetto diabolico della questione. Gesù Cristo ha fondato un unica Chiesa su questa terra, ma non ha dato vita ad una religione che tiene dentro tutte le religioni, questa è un altra immensa eresia, che per altro Brosio e chiunque altro sostiene queste 6 persone, con il loro atteggiamento sciocco continuano a sostenere e si rendono per altro complici di questo pensiero e di queste eresie, diventando loro stessi eretici, senza nemmeno accorgersene.
In sostanza dice. "Non importa a che religione uno appartenga", messaggio assolutamente satanico, eretico al 100%, questo significa che chi adotta un simile pensiero vai diritto all'inferno.  

Il sincretismo religioso dice proprio questo, ogni religione vale l'altra, questa è opera satanica e i veggenti Medjugorjani attestano proprio questo con queste loro affermazioni.

Noi credenti Cristiani non dobbiamo dimenticare che Crediamo in cristo, prima di tutto, e la Vera S. Madre di Cristo porta gli uomini solo a Cristo, non ad altri dei, sia chiaro chi non testimonia questa verità è fuori dalla chiesa di cristo anche fosse un pontefice, figuriamoci un presento veggente. 


Non dimentichiamo, che la primissima apparizione che i presunti veggenti, hanno visto è Satana che poi si è trasformato nella Madonna, cosa che proprio non esiste. E loro oggi cosa testimoniano, che la prima volta hanno visto la Madonna, mentiscono o mentono come vogliamo dirlo è lo stesso, loro oggi spergiurano il falso, dicono una balla grande come una casa, perché sanno bene che dir di aver visto satana alla prima volta, e poi questo si è trasformato nella Madonna significa che attualmente vedono satana, per cui devono dire che hanno visto solo la madonna, in tutti i video che si trovano in rete, loro dicono questo, satana è un argomento che ormai è scomparso dai loro testi attuali.  


Non possiamo in nessuno modo paragonare Fatima e Lourdes, ne La Salette con Medjugorje, sono realtà nettamente diverse e distanti, non parliamo di Fatima che vi è un abisso a confronto con Medjugorje eppure loro spingono per volersi considerare continuazione di Fatima, ma questo è comprensibile un altra furbizia, per far credere al clero attuale allo sbando che loro sono il proseguo di Fatima, ciò che la Vera S.Sma Madre di Dio ha rivelato a Fatima costoro non lo sanno, sperano sempre che la Chiesa lo riveli, perché se lo facesse, loro diranno nei nostri segreti vi è scritto questo, considerando che la pergamena la possono vedere solo loro ed è a tutti invisibile, per cui i segreti come ho già detto non esistono, li compongono loro man mano che il tempo avanza e che loro vengono a conoscenza di quello che gli serve, ovviamente da altre fonti. 


SOLO LE RICHIESTE CHE LA VERA MADRE DI DIO, L'IMMACOLATA CONCEZIONE CHE HA FATTO A FATIMA, QUANDO SARANNO ESAUDITE PORTERANNO ALLA VERA PACE NEL MONDO,  MEDJUGORIE NON PORTA NULLA, SOLO TANTA CONFUSIONE. IL MESSAGGIO PROFETICO DI FATIMA I MEDJUGORIANI NON LO CONOSCONO, NE SONO CERTISSIMO!!! 


La Sig.ra Barbara D'Urso è anche simpatica, ma sbaglia a favorire gli amici, solo per una questione di pubblicità, dovrebbe dividere la pubblicità da questioni più importanti e non confondere tutto, capisco che tutto fa brodo, e che è bello quando la gente litiga attira odiens, ma la questione Medjugorje non è da capire se le apparizioni sono vere o meno, perché tanto anche se sono false, le fanno passare per vere e questo lo abbiamo capito tutti, l'importate è capire cosa contengono i presunti messaggi, stringi stringi i punti salienti di quanto affermato dalle loro apparizioni, cioè da tanti documenti che hanno prodotto in questi 37 anni, perché ci sono diverse eresie, e pochi contenuti evangelici, si capisce bene che è tutto falso, perché è assodato che Dio non fa dire alla S.S.ma Madre di Cristo eresie, ne all'inizio, ne alla fine, per cui se qualcosa di positivo è venuto fuori, non è farina che viene da Dio, ma dall'abile manipolazione di qualcuno che ha inserito in questi messaggi qualcosa che sia in linea con i dettami della chiesa, per modificare a favore dei presunti veggenti, la tendenza eretica e far dimenticare le eresie da loro dette. Una volta affermata un eresia non si toglie più, e le eresie sono solo di natura umana o satanica, sia chiaro.

E' sugli scritti di costoro, che si deve basare esattamente se quello che avviene è vero o no, non sui frutti che non centrano nulla, perchè li da 37 anni c'è anche la realtà della chiesa, i frati hanno fatto il loro meglio, producendo messe, e portando avanti una pastorale che ha prodotto buoni frutti, ma i frutti sono prodotti dalla presenza della chiesa, non dai presunti veggenti . Perché se lì la chiesa, non ci fosse mai andata come sarebbe stato meglio, si il turismo ci sarebbe stato, ma le eresie sarebbe state conclamate e nessuno le avrebbe corrette e sarebbe stato meglio, i frutti ce ne sarebbero stati pochissimi o quasi nulla. 
E' la chiesa che lì ha fatto la differenza, non i 6 Medjugorjani, che sono stati usati da tutti  e loro hanno usto tutti come motore per arricchirsi e arricchire una cittadina e quanti hanno bevuto a piene mani da questo luogo e tutti vip e non vip ne hanno ampiamente approfittato. 

Quando esiste anche una sola eresia che contraddice i dogmi di fede della Chiesa cattolica cristiana, qualsiasi buona parola che può essere stata detta perde di valere e nulla è più vero.

IL rischio concreto che Medjugorje sia stata creata per distruggere la S.Sma Madre di Dio è più  che reale, e per distruggere il Suo Dogma e ogni Dogma della chiesa Cristiana Cattolica, secondo me qui c'è la mano della Massoneria!!!
Quando Bergoglio approverà Medjugorje e possiamo dire che lo sta già facendo, con l'invio del prelato polacco, per la trasformazione in Santuario, potremo anche dire che la chiesa modernista ha preso piede nel mondo in modo definitivo e conclamato, dico solo questo i cristiani non devono credere in uomini diventati idoli, non devono riporre la loro fede in gente che si è arricchita, e si appella ad un vescovo vestito di bianco ma che porta sulla sue spalle lo stemma del sole come dice una nota profezia, il lupo camminerà a fianco dell'agnello, non deve credere in preti che non credono nel Vero Cristo, nella sua la parola, ma la storpiano, per credere una nuova parola nella quale si dicono le parole che escono dalla bocca di questi falsi veggenti "Tutti le religioni, tutte le chiese sono uguali innanzi a Me e mio Figlio, Dio non vuole divisione, vuole unità tra tutte le fedi e tutte le religione", costoro hanno inventato una loro Madonna, una loro religione, che, per allontanare la cristianità da Dio, da quel Dio che morto sulla croce per tutti noi.
 
Aver fede non significa credere in veggenti, non significa credere in preti, significa credere alle vere parole racchiuse nel Vangelo, nella sacra scrittura, significa credere che la chiesa cattolica cristiana è una sola ed unica e dalla quale Cristo salva, dobbiamo credere solo e solamente in Cristo Dio, nella Santissima Trinità, e anche nella Madre di Dio come colei che ci porta a Cristo, che ci aiuta a salvarci. I cristiani modernisti di oggi, di cui i Medjugoriani e i bergoglian
i fanno parte, vogliono distruggere la vera fede.

I 6 falsi veggenti, hanno già dichiarato fedeltà a Bergoglio e alle sue idee protestanti, in più di qualche occasione per cui si sono già schierati dalla parte di satana, non c'è altro da dire, chi s'inchina a Bergoglio, chi accetta le sue parole, chi asseconda la sua volontà significa che gli va bene quanto dice e quanto afferma, e ciò lo rende un apostata, perchè un vero pontefice, non porta in vaticano Lutero, non fa la messa con gli anglicani dando loro l'eucarestia, non recita i vespri con loro in vaticano, non proferisce bestemmie a Dio nella sue parole, e non dice che è un buon pontefice facendo dire alla Madre di Dio che essa lo approva, ne tanto meno che lo Spirito Santo lo ha voluto, queste sono eresie. 


Quando per esempio in altri profeti veri e Santi profeti dichiarati per altro dalla chiesa, beati e Santi essi hanno espresso un opinione della Vera Madre di Dio contro il Vescovo vestito di Bianco come una persona sagace, cioè astuta che avrebbe costruito la grande e stravagante chiesa, cioè proprio quella che questi falsi veggenti voglio nelle loro parole 
"tutte le religioni e tutte le chiese sono a me uguali e tutte portano a Dio" come si fa dir che costui è amato dalla Madre di Dio che essa lo sostiene e che essa approva il suo operato, quando questo è assolutamente falso e coloro che oggi si adoperano per aiutarlo a propagare le sue tesi eretiche sono come lui, degli eretici e degli apostati. 

Le parole di coloro che sono apostati ed eretici non hanno valore innanzi a Dio, le messe e le eucaristie somministrate da costoro non hanno nessun valore, l'imposizione delle mani fatta da questi pseudo veggenti potrebbe pure essere pericolosa, per coloro che si sottomettono a questa logica distruttiva della vera Parola di Cristo Gesù.

SOLO NELLA RELIGIONE CRISTIANA ESISTE LA SALVEZZA IN TUTTE LE ALTRE RELIGIONI NO, SONO TUTTE IDOLATRE!!!


Io non cambierò idea nemmeno se Bergoglio approvasse queste persone!