sabato 28 gennaio 2017

LA PREGHIERA DI MDM SUL SIGILLO DI DIO.


Ho Osservato questa preghiera definita
il Sigillo del Dio vivente di MDM. 


Il fatto stesso che si sia fatta chiamare come la Kowalska trovo molto strano. 
Maria della divina Misericordia .

Precisiamo una cosa, i sigilli se ne parla in Apocalisse, e in riferimento ai sette sigilli, e al segno che Gesù porta su di se, ma questo non è un sigillo e un segno che Dio pone su quei figli che lui vuole salvare per riconoscerli, come avvenne al tempo di Mosè con il sangue sugli stipiti.  

Mi sembra un po strano che abbia concesso una medaglia fisica per altro non è data gratuitamente, ma viene venduta. 

Quindi la veggente MDM sostiene che questo sigillo altro non sia che una preghiera, per avere questo Sigillo,  prima di procedere  vediamo di leggere il passo dell'apocalisse... vi rimando al link:




Ora potrebbe anche essere che una preghiera aiuti a far si che questo sigillo trovi il suo compimento, però ripeto che il Sigillo di Dio è il Suo Nome, cioè la sua firma, la sua impronta, il suo sangue, quello che nessuno conosce e che non è YHWH.

.......................

Se in questa preghiera, è Dio che parla, visto che mi è stato detto che è stata tradotta bene..



Questa speciale preghiera è un Regalo di Dio Padre alla profetessa Maria della Divina Misericordia 



A tutti coloro che accettano questo Sigillo sarà offerta protezione, per ciascuno di loro e per la propria famiglia, durante il periodo che conduce alla Seconda Venuta di Cristo.”

Questa frase da come è posta pare sia scritta in terza persona, quindi non è Dio che parla.


Alzatevi ora e accettate il Mio Sigillo, il  Sigillo del Dio Vivente.

Questa parte pare essere Dio a parlare per la presenza dell'aggettivo Mio.

Questo accettate mi suona un po strano, è un po perentorio.

Recitate la seguente Preghiera della Crociata per riconoscere il Mio Sigillo e accettarlo con amore, gioia e gratitudine:

accettarlo è già diverso come tono.

Preghiera della Crociata n. 33 –
La Preghiera del Sigillo del Dio Vivente

La Preghiera del Sigillo”

Il sigillo non è un entità viva, ma un elemento distintivo, quindi semmai doveva essere preghiera per ottenere il Sigillo di Dio. Non DEL sigillo.

O mio Dio,
Padre mio amorevole,
accetto con amore e gratitudine
il Tuo Divino Sigillo di Protezione.

La Tua Divinità avvolge il mio corpo
e la mia anima per l’eternità.

Io mi inchino in umile ringraziamento
e Ti offro il mio profondo amore
e la mia fedeltà, mio amato Padre.

Ti supplico di proteggere me ed i miei cari
con questo Sigillo speciale
e impegno la mia vita al Tuo servizio per sempre.
Io Ti amo, caro Padre.

Ti consolo in questi tempi, caro Padre.

Ti offro il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità
del Tuo dilettissimo Figlio,
in espiazione dei peccati del mondo
e per la Salvezza di tutti i Tuoi figli.
Amen.”

Questa parte è stata presa da Santa Faustina Kovalska, Gesù ne la Madre Sua non l'avrebbe mai usata per lo scopo che si vuole, come accettazione su di se del Sigillo divino.
Oltretutto questa parte non ha alcun senso in questa preghiera è proprio fuori, dal proposito del senso reale di quello che si prefigge la preghiera.

e impegno è una parola che non si armonizza con il resto del testo.

caro Padre. Modo di parlare troppo diretto, quasi irrispettoso, parla come se il Padre Celeste fosse un normale padre umano.

Mille volte meglio sono i salmi, nemmeno a paragone.

Questa preghiera è stata formulata e creata dalla mente della veggente, non da Dio, ne da Gesù suo Figlio, ne dall'Immacolata, lo si capisce da come è scritta.
E' MDM che la dedica a Dio, non è una preghiera che esce da Dio.

Di questo ne sono certissimo.



"Andate, figli Miei, e non abbiate paura. Fidatevi di Me, il vostro amato Padre, Colui che ha Creato con amore ciascuno di voi.
Io conosco ogni singola anima, ogni parte di voi Mi è nota. Non uno di voi è amato meno di un altro. Per questo motivo, Io non voglio perdere una sola anima, nemmeno una.
Vi prego di continuare a pregare la Mia Coroncina alla Divina Misericordia ogni giorno.
Un giorno, capirete perché questa purificazione è necessaria.
Il vostro amorevole Padre in Cielo,
il Dio Altissimo"



Padre in Cielo, Dio non si esprime così di se stesso, in cielo proprio non esiste e semmai Dio Padre, non si lui stesso Padre, è Gesù, l'Immacolata, gli angeli, i santi che lo chiamano Padre Celeste

Nemmeno la parola il Dio Altissimo, rientra nella sua mentalità, il Padre Onnipotente non si definisce mai come Altissimo, ma sono sempre gli altri a definirlo così, l'Immacolata, gli angeli, i santi.

Per cui si capisce bene che tutto fin qui scritto è opera della mente di questa veggente MDM.

Ora ammettiamo che alcune cose potrebbero essere realmente derivate da ispirazioni, locuzioni, visioni, anche apparizione, ma taluni testi contenuti in questi documenti sono nettamente della donna che li ha scritti, non sono assolutamente parola del Signore.


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Vi mostro gli errori contenuti in questa preghiera che non funziona.


Il titolo della preghiera:

La Preghiera del Sigillo del Dio Vivente: ( non ha alcun senso questo titolo)


Oh mio Dio, (se si vuole ottenere l'attenzione la benevolenza di Dio si deve agire su di esso in modo tale da renderlo disponibile verso di noi, quindi questo inizio non va bene, intanto prima di tutto non si può giungere al Padre senza passare dal Figlio, non esiste; e non si arriva al Figlio senza passare per la Madre, tanto per essere precisi, quindi , questo inizio proprio è il più sbagliato possibile).


Padre mio amorevole,
accetto con amore e gratitudine
il Tuo Divino Sigillo di Protezione. (anche questa parte non va bene manca di umiltà)

La Tua Divinità avvolge il mio corpo
e la mia anima per l’eternità. (è scialba, poco significativa)

Io mi inchino in umile ringraziamento
e Ti offro il mio profondo amore
e la mia fedeltà, mio amato Padre. (Poco rispettosa della deità e sovranità di Dio)

Ti supplico di proteggere me ed i miei cari
con questo Sigillo speciale
e impegno la mia vita al Tuo servizio per sempre.( qui manca una supplica rivolta al prossimo si pensa solo a se stessi questo non va affatto bene, a Dio non piace questa cosa)
Io Ti amo, caro Padre.(Poco rispettosa della deità e sovranità di Dio)

Ti consolo in questi tempi, caro Padre. (Questo non centra proprio nulla, con la richiesta del sigillo)

Ti offro il Corpo, il Sangue, l’Anima e la Divinità
del Tuo dilettissimo Figlio,
in espiazione dei peccati del mondo
e per la Salvezza di tutti i Tuoi figli.( questa parte non va bene, prima di tutto perché appartiene ad altra preghiera di una santa, secondo perché è un offerta, al Padre ed invece qui si chiede qualcosa per noi)

Amen.”

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

In questo link troverete la mia preghiera per ottenere il Sigillo del Dio vivente...fate voi i paragoni.