domenica 25 ottobre 2015

LA PERGAMENA SCRITTA E' INESISTENTE

LA PERGAMENA CHE NON C'E'

Articolo:



Dirò solo un piccolo concetto al quale nessuno può contraddirmi, 
perchè è logico e vero!!

Si comprende che la questione è palesemente falsa per un motivo molto semplice. 
Se è vero che solo la veggente può leggere questo foglio, significa anche che nessun altro può leggere lo stesso, perchè non ha la capacità di farlo, anche qualsiasi altro che lo prende in mano o vede o tenta di leggere o fa tutti gli esperimenti che vuole, mai leggerà nulla, ciò fa capire chiaramente che tutta questa questione è una grandissima e colossale balla. 



Oltretutto tutti i diniego che la stessa adduce sono mere invenzioni e lo si capisce da come risponde, trova tutte le scuse più puerili per negare di mostrare il foglietto.


Ripeto se io posso vedere, leggere una cosa e nessuno ha la capacità di vedere questa cosa, chiunque può vederla(vedere l'oggetto) perché nessuno ci vede nulla di scritto. Dimostra anche paura, perchè il non far vedere il presunto foglietto indentifica malafede, se non ha paura di nulla che lo mostri, tanto, se è vero che non v'è scritto nulla di visibile agli occhi degli altri, nessuno vedrà nulla, mi chiedo chi può leggerlo se non lei!!? Nessuno! Quindi dove sta il problema...Se non viene mostrato significa che è falso...



E' inutile che dica l'ha visto l'ingegnere, la cugina, la madre ecc, sono tutte persone che entro l'ambito familiare, e tutte non credibili, l'avesse visto il vescovo e persone che erano fuori dall'ambito familiare, forse avrebbe avuto più credibilità. Ma ora è troppo tardi.

Il credere senza vedere non si applica a queste cose, perchè in questo caso, visto che il foglietto non ha nulla di visibilimente visibile, anche se si mostra al pubblico, nulla si dovrebbe vedere, per cui il mostrare il foglietto in questione da parte dei veggenti, sarebbe un atto di fedeltà alla chiesa, e anche di onesta verso il mondo, tanto nessuno vede nulla, dove sta il dramma!?

 LA VERITÀ STA NEL FATTO CHE LA VEGGENTE SI RIFIUTA DI MOSTRARE QUEL CHE LEI SOLO VEDE.
E GIA' QUESTO RIFIUTO DIMOSTRA FALLACITA E NON VERITA'

Un altra cosa, forse i veggenti di Medjugorje non sanno che altri veggenti, veri veggenti, magari stigmatizzati che è più sicura la loro autenticazione, vedono se lì appare la Vergine o no, o dove vanno in giro per il mondo, perchè solo un altro veggente, vede e sente l'apparizione e quindi attestano se la cosa è vera o meno.

Mi chiedo come mai nessuno abbia condotto lì altri veggenti,
o stigmatizzati che siano attendibili per il Vaticano!

Attenzione in questo caso portare dei posseduti, non è la stessa cosa, perchè comunque sia, lì si prega e in qualche modo si fanno anche messe, vere o non vere, non ha importanza, la reazione del maligno sarebbe sempre avversa,
non a loro, quanto al luogo. 
Piuttosto si potrebbe attestare la veridicità degli stessi, fuori da Medjugorje, tanto se sono veri veggenti lo sono ovunque.

Consiglio di leggersi anche questo testo e rimarca ancora di più l'inattendibilità di questi 10 segreti.